Pagina:Avifauna italica, primo resoconto.djvu/358


). — 342 — {Torcicolli). 209. lynx Torquilla, Linn. ex Beii. Torcicollo. Torsacól, Stortacdl, Torfcacol, Pitta formighe {Basso- Piem.) — Stortacol, StortacheuJ, Beccaformig, Storzacheul {Nov.) — Beca feormighe (Berg.) — Contorcol {Cadore^ Fel- tre) — Picasceta {Como) — Gavitorciola {Vergato) — Torsi- collo, Piunzo torsicoUo {Savona) — Lengua lunga {Arenzano) — Formiguln, Colo-storto {Spezia) — Capitorza {Sarzana) — Storgicollo, Torgicollo {Pisa) — Torgicollo {Fucecchio) — Capitorsolo {Lucca) — Torcicollo {Fiorent.) — Giracollo {1. di Giglio) — Capitontova (Garf.) — Ciorlui, Storcicollo {Viterbo) — Formichiere, Gallo di selva {Campobasso) — Pizzua for- mica '{Bari) — Formicòne {Nap.) — Culer ciani, Formicu- larn, Fermicularu {Calab.) — Furmiciilaru {Modica) — Liu- gua-longa {Castelb.) — Papa formigas {Sard.). Piemonte : Frequente al piano in'prov. di Cuneo, vi al- leva due covate, una in aprile, 1' altra nel giugno {Abre), Cosi in quella di Torino {Gasca, Martorelli). Abbondante nella prov. d'Alessandria, ove giunge dopo la prima metà di marzo, annida nelle buche delle vecchie piante, special- mente fruttifere, e parte dalla metà di agosto alla metà di settembre {Camusso). Neil' Ossola giunge alla fine di marzo, nidifica e parte in ottobre {Bazetta). Nidifica una sola volta nel maggio in Valsesia {Guariìioni) ; raro, di passo in mag- gio, nel distretto di Orodo, Novara {Demori). Lombardia : Comune al piano nella prov. di Sondrio {Galli). In quella di Como arriva ai primi d'aprile e parte nella prima metà dell'ottobre {Eegazzonì, Bernasconi). F