Pagina:Avifauna italica, primo resoconto.djvu/344


a- — 328 — vaclie {S]}ezia) — Nottola {Pisa, Fucecchio) — Ingoia vento (Fiesole) — Nottolacoio (Sesto jiorentino) — Merdetiolo (S. Gi- mignano) — Calcabodda (Lucca) — Voi di notte (Garf.) — Dormiglione (/. di Giglio) — Piattajone (Viterbo) — Inganna- pastore (Kaj).) — Cordarli (Calabr.) — Guardalepre (Foggia) — Curdaru (Modica^ Castelb.). Piemonte : Scarso al piano in prov. di Cuneo, ove alleva una sola covata nel giugno (Abre). Cosi in quella di Torino (Gasca). Piuttosto abbondante nella prov. di Alessandria, giungendo a primavera inoltrata; nidifica al monte e parte verso la metà dell' autunno (Camusso). Neil' Ossola giunge in maggio, nidifica e parte in settembre ; non è comune (Bazetta). Cosi nella Valsesia, ove fa due covate dal maggio all' agosto (Guarinoni) ; nel distretto di Crodo è raro di pas- saggio in primavera (Deìiiori). Lombardia : Scarso nella prov. di Bergamo (Stefanini). Frequente in quella di Milano (Brambilla). Estivo e comu- nissimo nella prov. di Cremona (Ferragni). Cosi in quella di Mantova (Paglia). Comune al piano ed in collina nella Lom- bardia (Turati, Borromeo). Verona : Earo nel distretto di Caprino, Verona (Pelle- girini). Scarso, nidificante e di passo nella prov. di Vicenza (Molari). Comune nel Cadore, Belluno, arriva in giugno, ni- difica e parte in ottobre (Tissi); così nel distretto di Feltro, che lascia però in settembre (Delaito). Frequente ed estivo nel Friuli, giunge in aprile, nidifica e parte in settembre (Vallon, Del Torre). Comune nella prov. di Padova (Arri- goni). Cosi in quella di Rovigo (Dal Fiume). Emilia : Abbastanza frequente ed estiva nelle prov. di Ravenna e Bologna (Bacchi della Lega). Scarso ed estivo nel distretto di Vergato, Bologna (Lorenzini). Estivo nella prov. di Parma ; ebbi il nidiaceo 1' 8 agosto (Del Prato). Liguria : Estivo nel Nizzardo, ove però si vede più fa- cilmente alle due epoche del passo (Gal). Comune ed estivo nel distretto di Savona, nidifica ai monti ; giunge in aprile e maggio e parte in settembre (Piccone); cosi in quello di Aren- — 329 —