Pagina:Avifauna italica, primo resoconto.djvu/329


— 313 — Veneto : Di dubbiosa comparsa nella prov. di Padova (Arrigoiii). ~ Liguria : Di comparsa accidentale in primavera nel Nizzardo {Gal). Rara nel distretto di Arenzano e Cogoleto, Genova, ove si vede in aprile e maggio (Luciani). Rarissima nel distretto di Spezia, ne ebbe una anni sono il prof. Ma- gni-Grrifìfi, la uccise sul filo del telegrafo presso il ponte di Magra {Ca razzi). Toscana : Accidentale nella prov. di Firenze, ne uccisi una {Fontehiconi)] il 25 marzo 1877 ne vidi volare una sul- l'Arno entro Firenze, Avif. Ital. p. 185 (Giglioìi). Rarissima in Toscana, ne vidi una sola presso Romena, Casentino, nel luglio 1883 {Roster). Campania : Accidentale nella prov. di Napoli ; una venne uccisa nell'aprile 1885 (Fìwiceschini, Monticelli). Puglie : Scarsa, ma di passaggio regolare in primavera, dalla fine di marzo ai primi di maggio {De Romita). Sicilia: Rara, s'incontra sul litorale a levante nella prov. di Messina, da marzo a maggio {Ruggeri, Pistone). Rara, veduta due volte in settembre in branchi della H. rustica nel distretto delle Madonie, Palermo {Palumbo., Movici). 188. ChelidOn UrbiCa (Lmn. ex Frisch ) Balestecccio. Racaurin {Alba) — Roundanina, Cui bianch, Cubianc, CubiancMn, Cugianco d' àia {Basso-Piem.) — Dardanel, Ron- don sassero, Roundon sassareu {Nov.) — Dardi {Berg.) — Darden {Mil.) — Capriolo, Dardaro {Ven.) — Ciprioto {Ve- ron.) — Rondina dal cu bianch {Cadore) — Rondolét, Ron- dolét dal cui bianch {Feltre) — Rondul, Cisilin {Friuli) — Rundanèna (Boi.) — Rondic {Vergato) — Arendoula (Nizza) — Clio gianco (Sjiezia) — Rondinino (Pisa) — Rondine bianca (Ancona) — Rondinella ( Viterbo) — Rondine, Linda- neja (Calabr.) — Martiduzzu (Mess.) — Rininedda (Lenti