Pagina:Avifauna italica, primo resoconto.djvu/328


Puglie : Comune e nidificante, arriva alla fine di marzo €> parfce in settembre {De Romita). Calabrie : Comunissima da marzo ad ottobre nella prov. di Catanzaro; qualcuna sverna' {De Fiore). Estiva e comune nella prov. di Reggio {Moscìiella^ Moretti). Sicilia: Comune ed estiva, passa dalla metà di marzo a quella di maggio nella prov. di Messina {Buggeri., Pistone). Cosi nel distretto di Lentini, Siracusa {BonJigUo); ed in quello di Modica, ove giunge alla metà di marzo e parte alla metà di ottobre {Dellafonte, Garofalo). Nel maggio 1874, colta una Rondine in cova che aveva il nido neUe pareti del Cisternone del E. Istituto Tecnico di Modica, le venne assicurata al piede una . listarella di cuoio; rilasciata, essa riprese tosto le cure materne e alla fine dell'estate partì. Ricomparve nel medesimo luogo nell'aprile 1875 e ancora nel maggio 1876, covandovi di nuovo; poi non si vide più {Garofalo). Nel distretto di Terranova, Caltanissetta, è co- mune ed estiva; le prime giungono ai primi di marzo e an- che in febbraio, la massa parte nella prima metà di agosto, se ne vedono però di transito nel settembre {Carvana). Estiva e comune nel distretto delleMadonie, Palermo {Palumho^ Morici). Sardegna : Comunissima, giunge in marzo-aprile e parte in settembre; ho notato non pochi casi d'individui rimasti nell' inverno ; * ebbi esemplari albini ed isabellini {Bonomi). 18^. Hirundo rufula, lemm. Rondine fokestiera. Rondine collo giallo {Aut. Ital.) — Riunina monica, Rinnina furastera, Rinnina svaria {Mess.). Piemonte : Rare volte qualche individuo di questa spe- cie giunge nella prov. di Alessandria, insieme colla Ron- dine comune {Camusso). ' Osservazione che andrebbe accuratamente controllata.