Pagina:Avifauna italica, primo resoconto.djvu/326


— 310 — Prata di Bovis, Cuneo, uè esisteva un nido con quattro pul- cini tutti albini, e gli ebbi io stesso a preparare {Abre). Assai comune nella prov. di Torino, vi arriva verso il 20 marzo, do]50 il Balestruccio, e parte prima di quella specie {Gasca, Martorelli) ; ne vidi una tutta nera e due completamente bianche (Gasca). Comune nel Basso Piemonte; i primi giun- gono verso la metà d'aprile, la massa entro la prima quin- dicina del maggio ; partono dalla fine di agosto a tutto settembre {Camussó). Comunissima nell' Ossola da marzo a settembre {Bazetta). Così nei distretti di Varallo, Crodo e Piedimulera, Novara {Guarinoni, Demori^ Danisi)] nella Val- sesia fa due e talvolta tre covate {Guarinoni). Lombardia : Comunissima al piano nella prov. di Son- drio {Galli). Frequente in quella di Bergamo {Stefanini). Cosi nella prov. di Milano {Brambilla). Estiva ed abbondante in quella di Cremona {Ferragni). Cosi nella prov. di Mantova {Paglia). Generalmente comune in Lombardia {Turati, Bor- romeo^. Veneto : Ho notato un costante antagonismo tra questa specie e la Chelidon urbica^ questa, che giunge qualche giorno dopo la Rondine, la disturba in modo da costringerla spesso ad andarsene; ho osservato che dove abbonda la prima manca la seconda, e viceversa {A. Bonomi). Comunissima nella prov. di Verona {Pellegrini). Frequente, nidificante e di passo in quella di Vicenza {Molaici, Ferrari). Abbondante, nidificante e di passaggio in aprile ed agosto nel Cadore, Belluno {Tissi); così nel distretto di Feltre, che lascia però in settembre {Delaito). Abbondante nel Friuli; le prime giun- gono alla fine di marzo; dopo allevata la seconda covata si riuniscono all'aperta campagna e partono agli ultimi di agosto {Vallon, Del Torre). Comune nella prov. di Padova {Arrigoni). Così in quella di Rovigo {Dal Fiume). Emilia : Assai comune nelle prov. di Ravenna e Bolo- gna, giunge in marzo e parte in settembre {Bacchi della Lega). Comune nel distretto di Vergato, Bologna; arriva in marzo, fa due covate e parte in settembre {Lorenzini). Estiva e nidificante nella prov. di Parma {Del Prato).