Pagina:Avifauna italica, primo resoconto.djvu/305


Abbastanza frequente nel Friuli; giunge in aprile, nidifica e parte in settembre (Vallon); comune ovunque nell'estate nel distretto di Cividale ; pare che ritorni ai luoghi ove ha già nidificato, e per vari anni una coppia pose il nido nel mio orto {Del Torre). Comune nella prov. di Padova {Arrigoiii). Frequente e nidificante in quella di Rovigo {Dal Fiume). Emilia : Comune nelle prov. di Ravenna e di Bologna; nella Romagna è specialmente di passaggio in maggio^» agosto e settembre, nel Bolognese nidifica {Bacchi della Lega). Estivo e nidificante nel distretto di Vergato, Bologna {Lo- renzini). Estivo e nidificante nella prov. di Parma; VS luglio ebbi i nidiacei {Del Prato). Liguria : Specialmente di passaggio in aprile-maggio e nell'autunno, nel Nizzardo {Gal). Abbondante nel distretto di Savona, giunge dal principio d'aprile a quello di mag- gio e dalla metà di agosto a quella di settembre, non sem- bra nidificare nel distretto {Piccone). Nel distretto di Aren- zano è comune dalla metà di aprile a quella di maggio, quando giunge in branchetti di 7 od 8; ripassa alla spic- ciolata in agosto {Luciani). Nel distretto di Spezia arriva alla fine di marzo, ma in numero soltanto in maggio ; vi nidifica e parte poi al principio d'autunno {Gavazzi). Toscana : Giunge nella prov. di Lucca nella seconda metà di aprile o ai primi di maggio, poche coppie vi' ri- mangono a nidificare; parte o ripassa nella prima metà di settembre {Martorelli^ Fontebuoni, Gragnani). Estivo, più fre- quente in collina nel distretto di Fauglia, Pisa {Ott)\ scarso da maggio ad ottobre nei distretti di Lavajano e Peccioli {Pajoasogli, Venerasi). Nella prov. di Firenze è frequente alle due epoche del passo, aprile-maggio e agosto-settembre, ma è anche estivo e nidificante specialmente in collina [Lenzi^ Tiirchetti, Fucini, Gargìolli, Ginorij Fontebuoni). Co- mune, ed estivo al piano nel Casentino, Arezzo {Beni, Fio- rini, Pauer). Comune d'estate in Val di Chiana, ove nidifica in copia nei boschi {GriffoU). Frequente- da aprile ad otto- bre nel distretto di Sarteano, Siena {Bargagli); così in 19 — 290