Pagina:Avifauna italica, primo resoconto.djvu/302


i — 28G — stagione, ne uccisi uno sulle Alpi Graje a mezzo settembre (MartoreUt). E abbastanza comune nel Basso Piemonte sui monti dove è stazionario; al piano è di casuale comparsa negli inverni più crudi; annida fra gli spacchi di nude e scoscese roccie (Caìmisso). Neil' Ossola non è comune, vive e nidifica sui monti sino a 1800 metri; nell'inverno scende al piano ed entra nell'abitato (Bazetta). Scarso e sedentario nella Valsesia e nel distretto di Crodo, Novara (Guarinoni, Demorì), Lombardia : Non comune nella prov. di Sondrio, vive sulle rupi e nell' abitato in pianura (Galli). Scarso nelle alte montagne nella prov. di Bergamo {Stefanini). Invernale e assai raro in quella di Cremona (Ferragni). Accidentale nella prov. di Mantova, fu preso a Medole (Paglia). Generalmente raro, in montagna, nella Lombardia (Turati^ Borromeo)] ni- difica da noi nelle fessure delle roccie, molto in alto in luoghi precipitosi e credo anche sul Duomo di Milano, ove spesso r ho osservato. Il maschio e la femmina lavorano in- sieme al nido, e lo costruiscono con radici ed erbe; la femmina depone da 4 a 5 uova (Ttirati). Veneto : Comune e sedentario sui monti rocciosi nel distretto di Caprino, Verona (Pellegrini). Scarso nella prov. di Vicenza (Molari). Frequente e sedentario ai monti nel Cadore, Belluno; nidifica sulle roccie precipitose e nei buchi dei muri delle chiese; alleva una sola covata (Tissi); cosi nel distretto di Feltre, ove però è scarso (Delaito). Scarso e nidificante ai monti nel Friuli (Vallon); frequente in Carnia (Del Torre). Poco frequente ai colli nella prov. di Padova (Arrigoni). Raro in quella di Rovigo; ne uccisi uno a Badia Polesine il 22 ottobre 1877, altri due vennero presi nel settembre 1885 (Dal Fiume). Emilia: Accidentale nell'inverno nel distretto di Ver- gato, Bologna (Lorenzini). Non comune ed erratico nella prov. di Parma; vedesi più facilmente a Borgotaro (Del Prato). Liguria : Sedentario nel Nizzardo, erratico in autunno e nell'inverno (Gal). Di comparsa irregolare nel distretto