Pagina:Avifauna italica, primo resoconto.djvu/210


(Bazettà). Da taluni si asserisce che questa specie nidifichi in Valsesia {Guarinoni). Lombardia : Non molto comune nella prov. di Sondrio ove vive al piano; nella seconda metà dell'agosto e nei primi del settembre passano i maschi, alla fine del settem- bre le femmine {Galli). Assai raro nella prov. di Bergamo (Stefanini). Così in quella di Milano {Brambilla). Raro, di doppio passaggio, nella prov. di Cremona {Ferragni). Cosi in quella di Mantova {Paglia). Scarso nella Lombardia in generale {Turati , Borromeo)) vi nidifica {Borromeo). Veneto: Da qualche anno è assai più raro che non era in passato nella prov. di Vicenza {Molari). Scarso, di pas- saggio in marzo nel distretto di Feltre, Belluno {Delaito). Scarso nel Friuli, ove non ho avuto che giovani alla fine di agosto ed in settembre {Vallon); assai raro {Del Torre). Poco frequente in collina nella prov. di Padova; il 26 gen- naio 1888, due individui di questa specie vennero colti nei canneti di Piove di Sacco {Arrigoni). Rarissimo nella prov. di Rovigo {Dal Fiume). Emilia: Di scarso passaggio in marzo, aprile e prima metà di ottobre, nella prov. di Parma {Del Prato). Liguria: Di doppio passaggio nel Nizzardo, è assai abbondante in quello primaverile {Gal). Di passaggio scarso in primavera e più scarso in autunno nel distretto di Sa- vona; dalle mie osservazioni risulta che i maschi passano prima delle femmine; tutti i maschi presi in primavera lo furono nel marzo, le femmine in aprile. Nella seconda metà di marzo 1883 il passo fu relativamente abbondante ed io ebbi 12 maschi da Albissola e 6 da Savona, nessuna fem- mina; ho notato che queste sono seinpre più scarse dei maschi. Neil' autunno pochi se ne vedono; ebbi una sola femmina, il 7 ottobre 1881 {Piccone). Raro in aprile nel distretto di Arenzano {Luciani). Poco frequente in prima- vera in quello di Spezia {Carazzi). Toscana : Frequente di passo nella seconda metà di marzo ed in aprile, nella prov. di Lucca; ripassa in settem- bre {MartoreUij Gragnani). Accidentale o scarso di passaggio — 195 —