Pagina:Avifauna italica, primo resoconto.djvu/180


di Napoli {Francesclwii ^ Monticelli). Passa dalla fine di marzo alla metà di maggio ed in settembre nell'isola di Capri [Cerio). Puglie: Poco frequente nell'aprile {De Romita). Calabrie: Non comune nella prov. di Reggio {Moretti). Sicilia: Raro, si vede in aprile-maggio nella prov. di Messina {Euggeri, Pistone). Scarso, passa in aprile e settem- bre nel distretto di Modica, Siracusa {Della/onte^ Garofalo). Dì solo passo e non abbondante in quello di Terranova, Cal- tanissetta {Carvana). Scarso ai monti nel distretto delle Ma- donie, Palermo {Pahomho, Morici). Sardegna : Molto scarso, ma sedentario sui più alti monti, lo presi à^ inverno sulla piazza d'armi di Cagliari; è più frequente al Capo settentrionale, nella Nurra di Al- ghero, nonché all'Asinara {Bonomi). 91. Monticela CyanUS (Limi.) (ex Gesn.) Passera solitaria. Passra soulitaria bleu. Passera solitaria, Passua salutia, Meri ciapareù. Merlo ciapà {Basso-Piem.) — Passera, Pas- sera solitaria {Feltre) — Pàsser solitàri {Friuli) — Passra su- litéria {Rav.) — Passare solitario {Sacile) — Pàssara, Merlo foresto {Padova) — Merlo casuengo. Merlo casengo {Savona) — Merlo rocaé {Spezia) — Merlo marino {S. Terenzo) — Merla tettaiuola {Pisa) — Merla {I. di Giglio) — Passaru solitariu {Calab.) — Passim sulitario {Modica) — Mierru solitariu {Ca- stelh.) — Sulitariu, Meurra de arrocca {Sard.). Piemonte: Scarsa sui monti in prov. di Cuneo; ove ni- difica una sola volta, in maggio {Abre). Nella prov. di To- rino si vede facilmente nell'estate {MartorelU). Nel territorio di Voltaggio, Alessandria, è rara, ma fa una specie di passo in novembre {Camusso). Neil' Ossola non è comune, nidifica ai monti sino ai 1000 metri, emigra {Bazetta). Nidifica in — 165 —