Pagina:Avifauna italica, primo resoconto.djvu/178


— ròsol {Berg.) — Squarussolon de montagna {Veron.) — Coda- voQso\\{Sacile) — Codarosson de montagna, Codaross salvarego {Cadore) — Codarosson, Coarosson (Feltre) — Squarussolón foresto (Padova) — Coarossa de monte {Rovigo) — Maral sasséll {Boi.) — Merel sassar ( Vergato) — Merlo russo {Sa- vona) — Cuarosson {Arenzano) — Tordo cua rossa {Sjjezia) — Codirossone, Codirosso grosso (Pisa) — Codirosso reale (I. di 'Giglio) — Coda-russo gruòsso, Codarùsso bastardo, Merlo de rocca (Kaj).) — Passera sulitariu, Merla petrolu (Reggio, Calabr.) — Cuda di foca di livanti. Cada di focii barbarisca (Mess.) — Beccafìcu imperiali (Modica) — Codarassa (Terran. Sicil.) — Sulitariu eoa de foga, Cularrubiu (Sard.). Piemonte: Scarso in montagna nella prov. di Cuneo; ove nidifica nel maggio, allevando una sola covata (Ahre). Nella prov. di Torino è comune sui monti da maggio a set- tembre (Martorelli). Questa specie assume alla fine di giu- gno la veste dei giovani dell' anno, riuscendo da quell'epoca fino alla sua partenza difficilissimo il discernere i giovani dell'annata dagli adulti, e questi fra di loro pel sesso. Nel Basso Piemonte è molto comune sui monti; giunge alla fine d' aprile e nidifica, alla fine di luglio gli adulti sono già scomparsi, i giovani li seguono nell'agosto (Camwsso). Nel- l' Ossola non è comune, nidifica sui monti sino ai 1000 me- tri, emigra (5a2;ef fa). Nidifica in Valsesia;è di passo nel di- stretto di Crodo, Novara (Guarinoni, Demori). Lombardia : Comune in montagna nella prov. di Sondrio (Galli). Nella prov. di Como arriva verso la metà di aprile e parte alla fine dell'agosto (Regazzoni, Bernasconi). Scarso sui monti nella prov. di Bergamo (Stefanini). Comutìe ai monti e scarso al piano nella prov. di Milano (Brambilla). Così nella Lombardia in generale (Turati, Borromeo). Veneto: Comune ai monti nel distretto di Caprino, Verona (Pellegrini). Scarso e nidificante nella prov. di Vicenza (Molari, Ferrari). Frequente, nidificante e di passo in aprile ed ago- sto nel Cadore, Belluno (Tissi); scarso ai monti ove nidifica. — 1(