Pagina:Avifauna italica, primo resoconto.djvu/169


mu- — 153 — ne, più al piano però che al monte (Camusso). Non comune, ma nidificante nell' Ossola, ove molti giungono poi di passo (Bazetta). Nidifica in Valsesia {Guarinoni); è di passaggio nel distretto di Crodo, Novara {Demori). Lombardia: Comune in pianura nella prov. di Sondrio {Galli). Frequente al piano nella prov. di Bergamo {Stefa- nini). Invernale e non comune in quella di Cremona {Fer- ragni). Comune nella prov. di Mantova {Paglia). Cosi nella Lombardia in generale {Turati^ Borromeo). Veneto: Non rara nella prov. di Verona {Pellegrini). Di passaggio in quella di Vicenza {Molari)] sedentaria nel di- stretto di Bassano {Ferrari). Frequente , nidificante e di passaggio in marzo e settembre nel Cadore, Belluno {Tissi); così nel distretto eli Feltra, ove è anche sedentaria {Delaito). Comune e sedentaria nel Friuli, nidifica in aprile; dal set- tembre al marzo scende al piano {Vallon., Del Torre). Frequente, e sedentaria nella prov. di Padova {Arrigoni). Cosi in quella di Rovigo {Dal Fiume). Emilia : Scarsa, ma sedentaria nel distretto di Vergato, Bologna {Lorenzini). Sedentaria e nidificante nella prov. di Parma {Del Prato). Liguria : Sedentaria e frequente nel Nizzardo {Gal). Cosi nel distretto di Savona, ove abbonda di più durante r inverno {Piccone). Nel distretto di Arenzano nidifica ai monti e scende d' inverno alla spiaggia {Luciani) ; così in quello della Spezia, ove è sedentaria e poco abbondante {C arazzi). Toscana : Non frequente, ma sedentaria nella prov. di Lucca {Foìitehuonì, Gragnani). Non abbondante, ma seden- taria nei distretti di Fauglia, Lari e Peccioli, Pisa {Ott, Pa/pasogli^ Venerosi). Non è generalmente frequente nella prov. di Firenze, sedentaria ai colli e di passo in ottobre e marzo {Turchetti, Gargiollij Ginori, Fontebuoni). Frequente ai monti e sedentaria nel Casentino, Arezzo {Beni^ Fiorini, Pauer). Non comune, ma sedentaria nel distretto di Sar- teano, Siena {Bargagli); così in quello di S. Gimignano, ove è anche di scarso passo autunnale {Paulucci, Mnrri). — 154 —