Pagina:Archivio della R. Società Romana di Storia Patria - Vol. XVI.djvu/9





Vita e Diario


DI PAOLO ALALEONE DE BRANCA


maestro delle cerimonie pontificie


1582-1638




I.



Paolo Alaleone de Branca è il settimo, per ordine di tempo, dei maestri delle cerimonie pontificie, che abbia lasciato un diario ordinato e completo di tutte le cerimonie religiose e di molte cerimonie civili avvenute alla corte dei papi mentre era in ufficio, cioè dal 1582 al 1638, dal pontificato di Gregorio XIII a quello di Urbano VIII. In questo breve studio intendo dare soltanto qualche notizia sulla vita e sull’opera di lui, nè i limiti del lavoro permetterebbero di dilungarmi sulla storia dei diaristi e sull’origine dell’ufficio dei cerimonieri pontifici1. Lascio questo còmpito difficile ma assai degno di studio ad altri più esperti di me; ma per intendere il posto che l’A-
  1. Qualche notizia in proposito trovasi nel Moroni, Dizionario d’erudizione storico-ecclesiastica, XLI, 160 sgg., ma le notizie date sono in parte inesatte, altre meriterebbero conferma. Cf. Galletti, Del primicerio, p. 113.