Pagina:Archivio Glottologico Italiano, vol. 1, 1873.djvu/352


288 Ascoli, Saggi ladini, I. in corsivo, provengono» secondo l’indicazione, da Monti o da Cherubini (E. S. II 4, elenco di voci bormiesi, avuto da un valfurvasco); e tutte le restanti, che sono nel testo, ho estratto dalla parte furvasca (o furbasca) della Comediuola. Finalmente pongo frunota le voci che prendo ai Vocabolario furvese, aggiungendovi, e distinguendo, qualche esemplare di cui vo debitore alla cortesia di altre persone. 1-8. Infiniti: dQmander, sperèr, aver, maljér, dcr, stèr, fer, pelerr, tirerr, passerr, pagherr, litigher; con affissi: donèm donarmi, palesemm, manegiem; segondèff secondarvi; preghell pregarlo, foli, cofessell; immaginèss; laghèj (lasciar-ci); ecc. Ma sfugge allo scrittore qualche esemplare con Va: tornarr, buttarr, catarr chattalla. Participj: aré arato, dgmandé, pensé, regolò, lughè (arrivato), menè, painè (preparato), cattè, magliè; pi. persegui tèj, stimò j; fem. te V as penséda, rubéda, regordèda, timoreda, giureda. Altre voci: i leghi dirr (li lascio dire), cher chera, rera; mej più, sèj *sai (cfr. p. 103 n. 1) so, e simili, vedine III 3, is-eiden essi ajutansi, ch’el m’eydia ch’egli mi ajuti,- cfr. n. 172; caritè, bonté, sigurtè; e! ge céì sei già qui?, ven ce vieni qua, vann lèi, un pò de cèj un pò de lej f. All’incontro: mal, naddl, pa padre, comparr 2. 5.6. stà domen (stamane); una men, alli x^èn; enima; ma: stemana 5. 7. fom. Così pur tutte le Parabole. Ma pare esempio affatto solitario. 8. L’e dinanzi a è e n: in brecc, checcia 3. p. sg., [i strecc, guadegna]; dinanzi a r: chern, [i scherpa Parab. Liv.]; a $: gròssa, cfr. razza e rezza, e grezia Ma: pdlja, vali 5. 9. èira, i gléir ghiaje, carreira («* carèra comasco, caratello grosso ecc. Mt.), alli Calcheira (cfr. com. calchèra Mt.); granéir, daneir, fgrnéir, spezieir, spareir Ch. sparviero (cfr. p. 61) 6. 10. alt, cald, fate, altra, (cselza?) 7. 13. enc ench enea, nénca; mench manco (meno). 1 chesa cucina, chenua, schetola; e qui porremo anche al rett (ratto) il topo, e al ghett, la ghetta, gatto ecc.

  • nas nas, asan asino.

3 la domann, mann, pann pane. 4 al brecc, Ve! il tagliere (’asse’), Vesp; tene glia, li castegna. 1 gali, spalla. 6 caldeira, polleir, morteir, steir, 7 fate.