Apri il menu principale

Pagina:Antonio Zalivani-Catechismo repubblicano.djvu/17


19

§ VI.


Dei Diritti dell'Uomo.


D. GIacchè dell'uomo libero abbiamo fatta parola; vorrei adesso sapere quali sono di questo i diritti?

R. Quattro sono i principali diritti dell'uomo libero: Libertà, Eguaglianza, sicurezza, proprietà.

D. La libertà è ella di una sola Spezie?

R. Due sono le specie di libertà, l’una naturale, l'altra civile.

D. In che consiste la libertà naturale?

R. Nel fare ognuno tutto quello, che vuole e che può.

D. In che consiste la libertà civile?

R. Nel far tuttociò, che non si oppone nè all'onestà, nè alla Legge.

D. È egli permesso seguire la libertà naturale?

R. Anzi ella si è tanto funesta, che gli uomini di consenso comune rinunciarono a una porzione della libertà naturale per sostituirvi la libertà civile, ch‘è il fondamento appunto della Società.

D. Quale è dunque la libertà della quale possiamo godere nella Democrazia?

R. Ella è la libertà civile.

D. Quali diritti ci da ella la libertà civile?

R. Quelli di commandare, ed ubbidire a noi

stes-