Pagina:Alighieri - Comedìa, Foligno, 1472.djvu/6


COMINCIA LACOMEDIA DI
dante alleghieri di fiorenze nella q̃le1 tracta
delle pene et punitioni de uitii et demeriti
et premii delle uirtu: Capitolo primo della
pma2 parte de questo libro loquale ſechiama
inferno: nel quale lautore fa prohemio ad
tucto eltractato del libro:


EL mezo delcamin dinrã3 uita
mi trouai4 puna5 ſelua oſcura
che la diricta uia era ſmarrita
Et quanto adir q̃lera6 coſa dura
5eſta ſelua ſeluagia aſpra e forte
che nel penſier renoua la paura
Tante amara che pocho7 piu morte
     ma pertractar del ben chio uitrouai
     diro dellatre coſe chi uo ſcorte
10Inon ſo ben ridir come uentrai
     tantera pien diſonno inſuquil punto
     che la uerace uia abandonai
Ma poi che fui appie dum colle gionto
     ladoue terminaua quella ualle
     15che mauea dipaura el cor compuncto
Guardai inalto et uidde le ſuoe ſpalle
     ueſlite gia deraggi del pianeta
     che mena dricto altrui perogni calle
Allor fu la paura un pocho cheta
     20che nellaco del cor mera durata
     la nocte chio paſſi8 contanta pieta


  1. Titulus sulla q; leggi: quale
  2. Titulus sulla p; leggi: prima
  3. Titulus sulla a; leggi: nostra
  4. ri, aggiunta a penna.
  5. Titulus sulla p; leggi: per
  6. Titulus sulla q; leggi: qual era
  7. e + nota tironiana aggiunta a penna.
  8. a aggiunta a penna per passai