Pagina:Alfredo Panzini - Il diavolo nella mia libreria.djvu/99


La gallina cova

La mia commozione fu tanta che mi son dovuto muovere, e sono disceso con quel libro in cucina. Lì ho trovato la Marta, che è la donna di casa, ed è molto devota, ed ha i capelli assai lunghi; e così ho trovato in cucina la Pilla o Palla, non Pallade — per carità —; ma è un diminutivo nostro di Paola. Questa Pilla o Palla, o Pallina, è una vera pallina, sì è grassoccia. Ha vent’anni oramai; ride per un’inezia; ed ha i capelli abbastanza lunghi anche lei. Non credo che sia devota perchè..... Non so perchè. Forse perchè nelle nostre campagne non è più di moda. Hanno Sparso la voce che sono le vecchie e le brutte che