Pagina:Alfredo Panzini - Il diavolo nella mia libreria.djvu/51

44 Il diavolo si diverte ::

Le mie conoscenze sul demonio andavano poco oltre a quelle che sono contenute nella Divina Commedia di Dante, dove i diavoli sono piuttosto volgari e bestiali, e devono — sia pure di mala voglia — fare sempre quello che Dio vuole.

Qui invece trovo che il Diavolo è dottissimo e potentissimo. Direi che a un certo punto il libro pare capovolto allo scopo di dimostrare che il diavolo è dottissimo e potentissimo.

Nella mia ignoranza, io ho sempre creduto che il diavolo fosse brutto, e invece questo teologo mi assicura che egli era bellissimo sopra tutte le altre creature create da Dio.

Io mi domando pensosamente perchè Dio ha creato il diavolo bellissimo sopra tutte le altre creature.

Ora ben mi ricordo che il signor Voltaire si prese gioco del diavolo; e dopo aver affermato che non ci fu impero più universale di quello del diavolo, conclude