Pagina:Alfredo Panzini - Il diavolo nella mia libreria.djvu/125

118 Il diavolo nella mia libreria ::

I deputati, rappresentanti del proletariato, ne avrebbero potuto ricavare bellissimo argomento in difesa delle loro opinioni di uguaglianza, se avessero letto Platone.

Ben è vero che quelle sedute parlamentari tenute dopo la guerra, parevano una nuova guerra, e invece della Giustizia e del Pudore, come racconta Platone, pareva che Giove avesse mandato in terra la Discordia.

Ed è un fatto che Giove mandò in terra anche la Discordia, come racconta E^odo.

I cittadini d'Italia si domandavano: «Sei per iò proletariato o per la borghesia?», come qualche secolo addietro gli italiani si domandavano: «Sei per la Francia o per la Spagna?».

E siccome l'Italia è nome grande e immortale, così era impressione che italiani fossero cosa diversa da Italia.

Ah, sì, furono sedute memorande ! I rap-