Pagina:Aganoor - Leggenda eterna, Torino, Roux, 1903.djvu/280


 
Ei viene. In un istante
ogni suono è caduto;
viene con passo muto
della notte l’amante.

Di stelle una corona
sul capo egli le allaccia:
apre le immense braccia
e tutta ella si dona.