Pagina:Aganoor - Leggenda eterna, Torino, Roux, 1903.djvu/216



Ecco, Egli torna, Egli vi parla: — "È data
a me la potestà del mondo, e l’orme
segnerò tra i fedeli e tra i ribelli,

sempre per la sequela interminata
dei secoli, clamando in mille forme
con mille voci: — Amatevi, o fratelli! —