Pagina:Aganoor - Leggenda eterna, Torino, Roux, 1903.djvu/205


 
— Sorridi? Io ti leggo nel core:
tu vedi nel futuro
la gioia. —
         — T’ inganni; io pensavo
ad un mio vano amore
antico. —
        — Sospiri? Io ti leggo
nel core: quel ricordo
attossica ogni tuo puro
sogno. —
        — T’inganni! è scesa
in me finalmente la pace.