Pagina:Abrabanel, Juda ben Isaac – Dialoghi d'amore, 1929 – BEIC 1855777.djvu/152

146 ii - de la comunitá d’amore

Capricorno, e Capricorno con Pesce, e Pesce con Tauro), che tutti hanno aspetto sestile di sessanta gradi di distanzia e sono femminini di una medesima qualitá attiva, cioè freddi, se ben si divertiscono ne la qualitá passiva da secco a umido, come è la diversificazione de la terra verso l’acqua, onde l’amicizia loro è mezza e imperfetta. Nondimeno, se li segni sono oppositi nel zodiaco ne la maggiore distanzia che possa essere, cioè di cento ottanta gradi, hanno fra sé intera amicizia, perché il sito de l’uno è opposito e contrario totalmente a l’altro; e quando l’uno ascende, l’altro discende; quando l’uno è sopra de la terra, l’altro è disotto; e ancora che sieno sempre d’una medesima qualitá attiva, cioè ambidui caldi o ambidui freddi, pure ne la passiva son sempre contrari: perché, se uno è umido, l’altro è secco, e questo, giunto con l’opposita distanza e aspetto, gli fa capitali inimici (come Aries con Libra, e Tauro con Scorpio, e Gemini con Sagittario, e Cancro con Capricorno, e Leo con Aquario, e Virgo con Pesce). E quando son distanti per il quarto del zodiaco, che è per novanta gradi, son mezzo inimici, si per essere la distanzia la metá de l’opposizione, come per esser sempre le loro nature contrarie in ambedue qualitá, attiva e passiva: che se uno è igneo caldo e secco, l’altro è acqueo freddo e umido, e, se è segno aereo caldo e umido, l’altro è terreo e freddo e secco (come è Aries con Cancro, Leo con Scorpio, Sagittario con Pesce, che l’uno è igneo, l’altro è acqueo; e sono come Gemini con Virgo, Libra con Capricorno, Aquario con Tauro, che l’uno è aereo e l’altro terreo); o veramente sono contrari almeno ne la qualitá attiva, che se l’uno è caldo, l’altro è freddo (come Tauro con Leo, Virgo con Sagittario, Capricorno con Ariete, e cosí Cancro con Libra, Scorpio con Aquario, Pesce con Gemini), ché tutti questi hanno fra loro contrarietá di qualitá attiva con aspetto quadrato di mezza inimicizia.

Sofia. Ho ben inteso come fra i dodici segni del cielo si truova amore e odio, perfetto e imperfetto. Vorrei ora che mi dicessi se fra li sette pianeti ancora si truova.

Filone. Li pianeti si amano l’uno l’altro quando si mirano