Pagina:AA. VV. – Sonetti burleschi e realistici dei primi due secoli, Vol. II, 1920 – BEIC 1928827.djvu/172



manco — mancanza, privazione.

manducare, mandóchi — mangi.

mdnema (per) — per mia mano.

matiganeggialo — colpito col mangano.

manicatura — mangiata.

manovaldo — mundualdo, tutore.

manovella — arnese usato per la tortura; (tr.) membro virile.

mantenente, mantinenle (a) — immantinente.

manti — molti.

manti’ — mantili.

manza — amante.

marcennaio — uomo di vile affare.

marchisciana — marchesa.

marescalco — maresciallo.

maristalla — stalla.

marmeruca — marruca.

mar ri — marraiuoli.

marzo — sciocco.

mascolino — maschio.

massaio — economico, che dura molto e costa poco.

massarizia, masserizia — economia.

mazor — maggiore.

mazze — mazzi.

mazzuola — bastone per insegna di comando.

me’ — mio; meglio.

me’ (in) — in mezzo.

mei’ — meglio.

membrare — ricordare.

menare] — produrre ; menar — producono.

meno (in tutto ’l) — almeno.

menomare, menovare —diminuire.

mente — memoria ; intenzione.

menloare — menzionare.

menzonèro — menzognero.

mercato (a) — a contrasto.

mercato (avvisare il) — pesare il prò e il contro.

mercenaio, mercennaro — uomo di vile affare.

merigge — ombre.

meriggiano —l’ora del meriggio.

meritare — rimeritare.

meritato — merito.

merito — ricompensa.

mescianza (mala) — sfortuna.

messaggio — messaggero.

mesterò —condizione, ufficio.

mestèro (aver) — accorrere.

mesura (a) — esattamente.

me tra — versi.

mettere, mese — mise.

me ve — me.

mezzani — uomini di mezza etá.

micchi, michí — me.

micidaro — omicida.

mico — meco.

migliaio — miglio.

migliore (Per) —per il meglio.

millantare — esagerare; figurarsi con la fantasia.

minuzzare — minacciare.

minazze — minacce.

minestrel — asino.

minoretto (mettere a) — (tr.) mandar a male.

minverte (farle) — far capriole? miro — medico.

misliale — sleale.

mi so — messo.

mispónti — cattivi punti al gioco.

misprendere — commetter fallo.

mislicata — mescolata.

mizidi — omicidi.

mochi — biada simile alla veccia, e propriamente cibo per i colombi.

mollare — cessare.

monimenla, monimenti — fortezze ;

sepolture (i, p. n).

montane se — montanaro.

montare — salire ; ammontare ; innalzare.