Pagina:AA. VV. – Opuscoli e lettere di riformatori italiani del Cinquecento, Vol. I, 1913 – BEIC 1888692.djvu/297



Predica XL. Della vera religione cristiana e delle false degli ipocriti.Pag. 222 Predica XLII. Se la Chiesa romana può errare.» 229 Predica XLII 1 . Se è stato bene il moltiplicare tanti articoli di fede, e se siamo obbligati a credergli.» 238 Predica XLIV. Delle escomunicazioni.» 243 Predica XLV. Delle simonie.» 250 Predica XLVII. Dell’inganni d’Antecristo e membri suoi . » 256 Predica XLVIII. Del modo di liberarsi dalla confusione di tante fedi, sètte e modi di vivere.» 263 Predica L. Che la nostra è la piú felice e la piú misera etá, che sia stata, sará e possi essere al mondo.» 267 Nota.» 281 Indice dei nomi. » 287