Pagina:AA. VV. – Opuscoli e lettere di riformatori italiani del Cinquecento, Vol. I, 1913 – BEIC 1888692.djvu/291



quel movimento e per coloro che vi parteciparono, almeno in un periodo della sua vita, in cui l’opinione della giustificazione per la fede non era ritenuta contraria all’ortodossia della Chiesa cattolica. Ili Bernardino Ochino (n. a Siena il 1487 — m. a Schlackau in Moravia il 1564). Per la biografia vedi: Boverius, Annales ordinis capncinorum, ad annos; C. Cantò, Gli eretici d’Italia, Torino, 1S66, 11 voi.; K. Benrath, B. O. v. Siena. Ein Beitrag zur Cesch. der Reformation, Leipzig, 1875, i ste Age e Braunschweig, 1S92, 2 te Age; P. Piccolomini, Due lettere ined. di B. 0 .\ in Arch. rom. di slor. patr., voi. xxvm (1905); P. Piccolomini, Documenti vaticani sull’eresia in Siena durante il sec. XVI , in Ballettino senese di slor. patria , voi. xv (1908); E. Solmi, La fuga di B. O. secondo i docc. dell’Arch. Gonzaga di Mantova , in Bull. seti, di stor. patr.., voi. xv (1908); P. Piccolomini, Documenti del R. Archivio di Stato in Siena sull’eresia in questa cittá durante il sec. XVI, in Bull. seti, di stor. patr., voi. xvn (1910); P. Negri, Note e documenti per la storia della Riforma in Italia , II. B. O., in Alti della R. Accademia delle scienze di Torino, voi. xlvii (1912). Le prediche, qui ristampate, sono nella raccolta, edita, senz’alcuna indicazione di luogo e di anno, col titolo Prediche di B. O. da Siena, novellamente ristampate e con grande diligenza rivedute e corrette. 11 Benrath (op. cit., p. 318) descrive una raccolta di prediche dell’Ochino, stampata con questo titolo a Basilea nel 1549, e i dati, che fornisce, sono sufficienti a farmi ritenere che l’esemplare, conservato nell’Universitaria di Napoli, e da me usato, appartenga appunto a quella edizione. La quale del resto riproduce la prima parte delle prediche dell’Ochino, stampata a Ginevra nel 1542 e 43 (Benrath, op. cit., pp. 315 e 318). Siamo ai primi anni dell’esilio del frate senese: le sue idee hanno giá subita la prima e piú importante evoluzione, come può riconoscere chi legga queste prediche, e le confronti con la sostanza della dottrina esposta nel Trattato del beneficio di Cristo. Dalla concezione della giustificazione per la fede senza esclusione delle