Pagina:'O luciano d"o Rre.djvu/94

94 Note

orgogliosa. “Mai un sospetto per Santa Lucia„ cioè, per tutti i popolani del rione marinaro che va sotto questo nome, e che si distinguono appunto dagli altri pescatori e marinari del golfo, col nome di luciani, come quelli delle due Torri si chiamano torresi, quelli di Pozzuoli pozzolani, etc.


OTTAVA 27.ª

Partalo ’nquatto, portato in quattro, cioè, a braccia dai quattro luciani.


OTTAVA 28.ª

Purpetiello, piccolo polipo. Piglià nu bello purpetiello, vale bagnarsi fino ai capelli; dal modo di pescare questa specie di piccoli polipi fra gli scogli, nel fondo del mare; e conviene quindi sempre tuffarsi - che è il sommozzare della nota alla ottava 11.ª

Ntruitata, introitata - Aveva quasi prevista, per superstizione, la sventura.


OTTAVA 29.ª

Scucciato, calvo. E vale anche, in altro senso, per seccato, annoiato. Il Re, che credeva al malocchio, aveva davvero detto che il viaggio non sarebbe stato privo d’incidenti se egli si fosse imbattuto in uno