Ottave/29

29. Orgiacontis (uxor) gallogrecorum regina ab hoste stuprata ad maritum

../28 ../30 IncludiIntestazione 27 settembre 2008 75% poesie

Bernardo Accolti - Ottave (XVI secolo)
29. Orgiacontis (uxor) gallogrecorum regina ab hoste stuprata ad maritum
28 30

 
«S’impudicitia è facta violentia
Dal victore inimico, io non son casta;
Ma se ’l corpo ha polluto altrui potentia,
La voluntà incorrupta è remasta.
E se hai dubio di mia innocentia,
A farne fede questo acto ti basta».
E del vïolator con faccia infesta
Gli gittò in grembo la tagliata testa.