Notturno (Marradi)

Giovanni Marradi

Francesco Paolo Frontini 1885 Indice:Notturno (Marradi).pdf Canti cantastoria Notturno Intestazione 4 settembre 2009 100% Canti

EPUB silk icon.svg EPUB  Mobi icon.svg MOBI  Pdf by mimooh.svg PDF  Farm-Fresh file extension rtf.png RTF  Text-txt.svg TXT


[p. 1 modifica]


Su la marina immobile
     Come un gran vel d'argento,
     Stellato, ampio, dïafano
     S'incurva il firmamento;
     E noi ridente vigila
     Il grande occhio lunar
     Soli, abbracciati, immemori,
     Tra firmamento e mar.

O come è dolce il vivere,
     Com'è divino il mondo
     Visto a traverso i riccioli
     Del tuo bel capo biondo;
     Visto a traverso il fascino
     Onde la tua beltà
     Tutto di luce inondami
     E di felicità!