Apri il menu principale
Buonaccorso da Montemagno il Vecchio

XIV secolo N Indice:Le Rime di Cino da Pistoia.djvu sonetti Letteratura Non perchè spesso allontanar mi sogli Intestazione 12 ottobre 2016 75% Da definire

EPUB silk icon.svg EPUB  Mobi icon.svg MOBI  Pdf by mimooh.svg PDF  Farm-Fresh file extension rtf.png RTF  Text-txt.svg TXT

Nuvola apps bookcase.svg Questo testo fa parte della raccolta Rime scelte di poeti del secolo XIV/Buonaccorso da Montemagno


[p. 337 modifica]

     Non perchè spesso allontanar mi sogli,
Fortuna, dalle mie luci divine,
Non piogge o tempi gelidi o pruine
4Faran che ’l primo mio voler mi svogli.
     Un pensier dice — Or il bel nodo sciogli.
Lascia quest’onte misere e meschine: —
Ma poco vai, ch’io patirò per fine
8Che di queste mortal membra mi spogli:
     Nè saran mai pensier tanto aspri e gravi
Nè fato contra me d’ira sì pieno,
11Nè dura impressïon, qual vuo’ si sia:
     Che ’l dolce sguardo e i begli occhi soavi
E ’l caro aspetto angelico non sièno
14Pace speranza vita e morte mia.