Apri il menu principale
Chiara d'Assisi

XIII secolo L letteratura/Scritture di donne duecento La visione dello specchio Intestazione 21 maggio 2010 75% Letteratura

EPUB silk icon.svg EPUB  Mobi icon.svg MOBI  Pdf by mimooh.svg PDF  Farm-Fresh file extension rtf.png RTF  Text-txt.svg TXT

1. Referiva anco epsa madonna Chiara, che una volta in visione 2. li pareva che epsa portava ad sancto Francesco un vaso de acqua calda, con uno sciuccatoio da sciuccare le mane, 3. et salliva per una scala alta, 4. ma andava cusì legieramente, quasi come andasse per piana terra. 5. Et essendo pervenuta ad Sancto Francesco, 6. epso sancto trasse del suo seno una mammilla et disse ad essa vergine Chiara; "Viene, receve et sugge". 7. Et avendo lei succato, 8. epso sancto la admoniva che suggesse un’altra volta; 9. et epsa suggendo, 10. quello che de lì suggeva, era tanto dolce et delectevole, che per nesuno modo lo poteria esplicare. 11. Et avendo succato, 12. quella rotondità o vero bocca dela poppa dondo escie lo lacte remase in tra li labri de epsa beata Chiara; 13. et pigliando epsa con le mane quello che li era remaso nella bocca, 14. li pareva che fusso oro così chiaro et lucido, 15. che ce se vedeva tucta, come quasi in uno specchio.