I quattro libri dell'architettura (1790)/Libro I - XXIV

Libro I - Capitolo XXIV

../Libro I - XXIII ../Libro I - XXV IncludiIntestazione 75% Da definire

Libro I - XXIII Libro I - XXV
[p. 72 modifica]

CAPITOLO XXIV.

Delle maniere dei Volti.


SEi son le maniere de’ Volti cioè a crociera, a fascia, a remenato (che così chiamano i Volti, che sono di porzione di cerchio e non arrivano al semicircolo) rotondi, a lunette, ed a conca, i quali hanno di frezza il terzo della larghezza della stanza. Le due ultime maniere sono state ritrovate da’ Moderni; delle quattro prime si servirono anco gli Antichi. I volti tondi si fanno nelle stanze in quadro, ed il modo di farli è tale. Si lasciano negli angoli della stanza alcuni smussi, che sostengono il mezzo tondo del Volto, il quale nel mezzo viene ad essere a remenato; e quanto più s’approssima a gli angoli, tanto più diventa rotondo. Di questa sorta n’è uno in Roma nelle Terme di Tito, e quando io lo vidi era in parte rovinato. Ho poste qui di sotto le figure di tutte queste maniere applicate alle forme delle stanze.

I quattro libri dell'architettura (1790) pag072.png