Apri il menu principale

Guida della montagna pistoiese/Fiumalbo

Fiumalbo

../Lago Santo ../Il Cimone IncludiIntestazione 28 novembre 2019 100% Da definire

Lago Santo Il Cimone
[p. 138 modifica]

FIUMALBO



Guida della montagna pistoiese 1878 (page 148 crop 2).jpgl qual paese è posto in una profonda valle, con circa 800 abitanti, in mezzo a due torrenti Acquicciola e Pozze, che ne formano una penisola. Ha un’antica rôcca; il fabbricato è [p. 139 modifica] discreto. Vi hanno due chiese di buona architettura; la principale delle quali contiene un quadro rappresentante San Bartolomeo, pregiato dipinto del prof. Malatesta di Modena. Ha un Seminario-convitto, con concorso di studenti anche dai paesi circostanti. L’egregio signor Bondi offre la sua casa per accogliervi i membri di una piccola stazione alpina.

Di qui seguitando, per erta via si giunge al Cimone, che piuttosto che di Fanano dovrebbe dirsi di Fiumalbo perchè posto in questo Comune e circondato da altri territorii, come da quel di Fanano, di Sestola, Montecreto, ec. Secondo le accurate investigazioni fatte dal chimico farmacista di Fiumalbo, signor Giovan Battista Coppi, discendendo dal culmine verso il sud, trovasi una cava di officalce quarzoso, che a pulimento dà un bel marmo a vari colori, ne’ quali il rosso è il predominante. Tutta la ossatura è composta di pietra arenaria con qualche carbonato calcare, e havvi pure la barite carbonata e qualche frammento di lignite.