Due fier tiranni hai miser' Alma al fianco

Giovanni Battista Cotta

Indice:Zappi, Maratti - Rime I.pdf Sonetti Letteratura Due fier tiranni hai miser’ Alma al fianco Intestazione 3 aprile 2022 100% Da definire


Nuvola apps bookcase.svg Questo testo fa parte della raccolta Sonetti d'alcuni arcadi più celebri/Gio. Battista Cotta


[p. 132 modifica]

XI


Due fier tiranni hai miser’ Alma al fianco,
     Che muovon guerra al dolce tuo riposo;
     Entro al tuo petto è l’uno e l’altro ascoso,
     E con Amore han regno al lato manco.
5L’uno non mai di tormentarti è stanco,
     Se ruota il Ciel sovra di te pietoso;
     Fra i travagli, e l’ambasce invidioso
     Sorge l’altro a’ tuoi danni ognor più franco.
Quel del futuro appreso danno è figlio;

[p. 133 modifica]

     10E questo prova fa del suo rigore,
     Se volge avverso a te Fortuna il ciglio.
Quello è il freddo timor, questo è il dolore.
     Temi, se il ben possiedi, onta e periglio,
     Se il mal ti preme, ange tristezza il core.