Apri il menu principale
Vittorio Emanuele I di

Savoia XIX secolo re italiano Re di Sardegna dal 1802 al 1821

The return of Vittorio Emmanuel I to Turin.jpg
Vittorio Emanuele I di Savoia (Torino, 24 luglio 1759greg.1 – Moncalieri, 10 gennaio 1824greg.1), noto anche come Vittorio Emanuele I, noto anche con lo pseudonimo di il Tenacissimo, re di Sardegna dal 1802 al 1821.

Collabora a Wikipedia Voce enciclopedica su Wikipedia

Collabora a Wikiquote Citazioni su Wikiquote

Collabora a Commons Immagini e/o file multimediali su Commons

DocumentiModifica

Documenti attribuiti a Vittorio Emanuele IModifica

Note

  1. 1,0 1,1 The Peerage
  2. 2,0 2,1 2,2 Documento riportato in: Storia della rivoluzione piemontese del 1821 del conte di Santarosa
  3. Documento riportato in: Decreto 14 marzo 1821 di Carlo Alberto, principe di Carignano e reggente ad interim del regno di Sardegna, in materia di ordine pubblico
  4. 4,0 4,1 Documento riportato in: Patenti colle quali S. E. il signor cavaliere Thaon di Revel, conte di Pralungo, luogotenente generale ne' regii Stati, manda interinarsi e registrarsi l'atto d'abdicazione e quello di ratifica di Sua Maestà il re Vittorio Emanuele e ne prescrive la pubblicazione