Differenze tra le versioni di "Sulla lingua italiana. Discorsi sei/Discorso secondo"

m
Bot: Sostituzione automatica (-=*\s*Note\s*=*\s*\{\{Sezione note\}\} +{{Sezione note}}, -=*\s*(Note)*\s*=*\s*<div class="references-small"><references/></div> +{{Sezione note}}, -(----)*\s*=*\s*(Note)*\s*=*\s*<references/> +\n\n{{Sezione note}})
m (Bot: creazione area dati)
m (Bot: Sostituzione automatica (-=*\s*Note\s*=*\s*\{\{Sezione note\}\} +{{Sezione note}}, -=*\s*(Note)*\s*=*\s*<div class="references-small"><references/></div> +{{Sezione note}}, -(----)*\s*=*\s*(Note)*\s*=*\s*<references/> +\n\n{{Sezione note}}))
Ma l’uomo che dalla natura fu creato superiore a’ suoi contemporanei, e che in tutti i secoli e in tutte le età sarebbe stato uomo preminente, fu un quarto Guido, il Cavalcanti. Siccome però egli fiorì alquanto posteriormente, così ci riserbiamo a parlarne nel seguente Discorso.
 
{{Sezione note}}
===== Note =====
<div class="references-small"><references/></div>
345 235

contributi