Rime (Dino Frescobaldi)/Deh, giovanetta! de' begli occhi tuoi: differenze tra le versioni

m
Bot: creazione area dati
(Correzione pagina via bot)
m (Bot: creazione area dati)
 
{{Conteggio pagine|[[Speciale:Statistiche]]}}<!-- Area dati: non modificare da qui: --><onlyinclude><div style="display:none"><section begin="sottotitolo"/>Deh, giovanetta! de' begli occhi tuoi<section end="sottotitolo"/>
{{Qualità|avz=75%|data=26 febbraio 2008|arg=poesie}}
<section begin="prec"/>../La foga di quell'arco, che s'aperse<section end="prec"/>
<section begin="succ"/>../Quant'e' nel meo lamentar sento doglia<section end="succ"/>
<section begin="nome template"/>IncludiIntestazione<section end="nome template"/>
<section begin="data"/>26 febbraio 2008<section end="data"/>
<section begin="avz"/>75%<section end="avz"/>
<section begin="arg"/>poesie<section end="arg"/>
</div></onlyinclude><!-- a qui -->{{Qualità|avz=75%|data=26 febbraio 2008|arg=poesie}}
{{IncludiIntestazione|sottotitolo=Deh, giovanetta! de' begli occhi tuoi|prec=../La foga di quell'arco, che s'aperse|succ=../Quant'e' nel meo lamentar sento doglia}}
 
Ch’i’ son colui che la sua morte vede,
nata di crudeltà e di disdegno.
</poem>
 
 
{{Conteggio pagine|[[Speciale:Statistiche]]}}
345 235

contributi