Differenze tra le versioni di "Libro piccolo di meraviglie/37"

m
Bot: creazione area dati
(Correzione pagina via bot)
m (Bot: creazione area dati)
 
{{Conteggio pagine|[[Speciale:Statistiche]]}}<!-- Area dati: non modificare da qui: --><onlyinclude><div style="display:none"><section begin="sottotitolo"/>37. La Mecca e la moschea di Maometto<section end="sottotitolo"/>
{{Qualità|avz=75%|data=19 giugno 2008|arg=romanzi}}
<section begin="prec"/>../35<section end="prec"/>
<section begin="succ"/>../38<section end="succ"/>
<section begin="nome template"/>IncludiIntestazione<section end="nome template"/>
<section begin="data"/>19 giugno 2008<section end="data"/>
<section begin="avz"/>75%<section end="avz"/>
<section begin="arg"/>romanzi<section end="arg"/>
</div></onlyinclude><!-- a qui -->{{Qualità|avz=75%|data=19 giugno 2008|arg=romanzi}}
{{IncludiIntestazione|sottotitolo=37. La Mecca e la moschea di Maometto|prec=../35|succ=../38}}
 
 
Noi quattro cavalieri vedemmo questa città di Lameche e questa moschetta; e entrammovi per vedere questo Macometto e queste cerimonie che mori facevano. Entrammovi dentro di notte col nostro truccimanno; infine noi fumo conosciuti da uno genovese rinegato, il quale ci accusò al papa de’ mori. El detto papa ci fece comandare andassimo a.llui, e disseci: " Cani, figli di cani, avete avuto tanto animo d’entrare e vedere el nostro profeta, che fu messo di Dio". E disseci: "Delle due cose fate l’una: o vi bisogna morire co’ sassi percossi nella vostra persona, o tornate mori". Rispondemoli che utile sarebbe a.llui, se noi tornassimo mori o morissimo, ma che pigliasse de’ nostri denari e lasciascesci andare. Egli disse: "Datemi duecento ducati d’oro, e andatene". E così pagammo, e vennimone salvi al nostro viaggio.
 
 
{{Conteggio pagine|[[Speciale:Statistiche]]}}
345 235

contributi