Differenze tra le versioni di "Divina Commedia/Purgatorio/Canto II"

Porto il SAL a SAL 100%
(correzione apostrofi e capitoli)
(Porto il SAL a SAL 100%)
{{Qualità|avz=75100%|data=136 febbraiomarzo 20082011|arg=Poemi}}{{IncludiIntestazione|sottotitolo=[[Divina Commedia/Purgatorio|Purgatorio]]<br /><br />Canto secondo|prec=../Canto I|succ=../Canto III}}
 
''Canto secondo, nel quale tratta de la prima qualitade cioè dilettazione di vanitade, nel quale peccato inviluppati sono puniti proprio fuori del purgatorio in uno piano, e in persona di costoro nomina il Casella, uomo di corte.''