Differenze tra le versioni di "Aiuto:Match and Split"

nessun oggetto della modifica
 
{{smaller|[Alcune osservazioni di Xavier121 e di Alex brollo spostate in [[Discussioni aiuto:Match and Split|Pagina discussione]] ]}}
 
== Quando non c'è un file djvu con "text layer" ==
Come accennato sopra procedura è costituita da due fasi nettamente separate:
# la fase Match: il bot, sulla base del primo link inserito manualmente con il codice '''<nowiki>==__MATCH__:[[nome completo della pagina]]==</nowiki>''', confronta il testo della pagina con il contenuto del djvu (layer testo) e individua i successivi punti di inizio pagina. Per ognuno dei punti di inizio pagina (compreso il primo, aggiunto manualmente) il bot scrive un altro codice, ''su una nuova riga'', che ha questo aspetto:
'''<nowiki>==[[nome completo della pagina]]==</nowiki>'''. Fatto questo, Match termina; non modifica in alcun modo il nsPagina, nè esegue altre modifiche in Ns0, oltre all'aggiunta degli speciali link. La presenza di tali link viene "sentita" dal software wiki che fa comparire un'opzione '''split''' (una ulteriore linguella in testa alla pagina).
# la fase Split, attivata manualmente da un click sulla lingella '''split''': il bot sposta il testo da Ns0 a NsPagina e sostituisce il testo in Ns0 con un tag pages di transclusione. In questa fase il bot procede in modo del tutto indipendente dalla fase Match, di cui "non ha memoria".
 
Il fatto che le due procedure siano completamemnte indipendenti consente, lei casi uin cui il Match non è possibile per assenza di un layer testo nel file djvu/pdf, di aggiungere ''manualmente'' i codici '''<nowiki>==[[nome completo della pagina]]==</nowiki>''' e di lanciare successivamente lo Split, che fnziona regolarmente. Si tratta di una procedura un po' laboriosa e delicata, ma organizzandosi procede piuttosto spedita con un paio di trucchi:
# scaricare una copia del file djvu o pdf e tenerlo aperto con adeguato visualizzatore (DjView o un visualizzatore pdf) in una finestra ''ridimensionata in modo che occupi una colonna di circa 1/3 dello schermo'';
# copiarsi in Appunti il nome completo di una pagina Pagina dell'opera;
# aprire il testo da "splittare" in modifica e ridimensionare la finestra del browser in modo che risulti affiancata alla finestra del visualizzatore e attivare l'opzione "Trova nella pagina" del browser;
# nel visualizzatore, trovare la pagina corrispondente all'inizio del testo, e applicare il primo codice split usando il nome della pagina che sta sempre copiata in Appunti subito sopra l'inizio del testo in Modifica; aggiungere il codice speciale e aggiungere il numero giusto di pagina; il risultato, ad esempio per questa pagina: [[Pagina:Tre tribuni studiati da un alienista.djvu/109]] dev'essere questo:
<pre>==[[Pagina:Tre tribuni studiati da un alienista.djvu/109]]==</pre>
#copiarsi in appunti il codice completo e tenercelo;
#procedere pagina per pagina con il visualizzatore (meglio usare il tasto "avanti una pagina"), e cercare nel testo in modifica la '''prima parola della nuova pagina'''. Copiaincollare il codice-link e aggiustare il numero della pagina. Ricordarsi che il codice-link deve stare su una nuova riga (ci vuole un acapo PRIMA e DOPO il codice).
# Casi speciali:
## se l'interruzione pagina cade a metà parola, spezzare la parola aggiungendo il trattino alla prima parte della parola; se si è diligenti, aggiungere subito il codice Pt secondo i propri gusti (due Pt oppure un Pt e un noinclude);
## se l'interruzione di pagina cade a metà di un poem, chiudere il poem prima del codice-link e riaprirlo subito dopo.
# Finito tutto, meglio dare un'occhiata all'anteprima per verificare che i numeri pagina formino '''una serie consecutiva e completa''' e che '''tutti i link abbano lo stesso aspetto''' (cosa che non avviene se si è dimenticato qualche acapo o ci si è dimenticati di chiudere/aprire qualche poem)
 
Sembra complesso, ma non lo è molto; se si usano tutti i trucchi, ci vogliono pochi secondi per pagina; bisogna aver pazienza all'inizio, imparare bene la procedura, poi si va veloci. In un'oretta si possono splittare molti lunghi capitoli. La procedura è stata applicata per [[Historia della Sacra Real Maestà di Christina Alessandra Regina di Svetia, &c|Historia della Sacra Maestà...]] ed è in corso di splittaggio [[Tre tribuni studiati da un alienista|Tre tribuni studiati da un alienista]].