Pagina:Rivista di Scienza - Vol. I.djvu/289: differenze tra le versioni

Correzione pagina via bot (from toolserver)
(Caricamento di OCR esterno da bot)
 
(Correzione pagina via bot (from toolserver))
Corpo della pagina (da includere):Corpo della pagina (da includere):
Riga 6: Riga 6:


La dottrina (letta entelechia pone accanto alla ben nota
La dottrina (letta entelechia pone accanto alla ben nota
« teleologia statica » o « macchinale » dell' organismo, cui
« teleologia statica » o « macchinale » dell’ organismo, cui
appartiene anche la triplice « armonia » dell' individuo, la
appartiene anche la triplice « armonia » dell’ individuo, la
teleologia «dinamica »; la prima può ritenersi una emana-
teleologia «dinamica »; la prima può ritenersi una emana-
zione della seconda.
zione della seconda.
Riga 16: Riga 16:
propriamente (letta è finito; aggiungeremo qualche parola
propriamente (letta è finito; aggiungeremo qualche parola
intorno alla fisiologia della « restituzione » cioè del ripristino
intorno alla fisiologia della « restituzione » cioè del ripristino
della forma individuale alterata '.
della forma individuale alterata .


a) Il concetto (li restituzione è subordinato al concetto
a) Il concetto (li restituzione è subordinato al concetto
Riga 24: Riga 24:
Sono regolazioni primarie quelle che dipendono da un certo
Sono regolazioni primarie quelle che dipendono da un certo
elemento regolarizzatore che sta nel carattere della funzione
elemento regolarizzatore che sta nel carattere della funzione
medesima; in questo caso per riparare un' alterazione non
medesima; in questo caso per riparare un’ alterazione non
occorre che avvenga nulla di singolare, di atipico: il decorso
occorre che avvenga nulla di singolare, di atipico: il decorso
tipico per sè stesso conduce ad una line normale. Così, per
tipico per sè stesso conduce ad una line normale. Così, per
Riga 30: Riga 30:
sistemi ontogenetici armonici equipotenziali, ha un carattere
sistemi ontogenetici armonici equipotenziali, ha un carattere
di regolazione primaria: certo noi abbiamo portato, togliendo
di regolazione primaria: certo noi abbiamo portato, togliendo
una o piò cellule di segmentazione, un'alterazione nel germe;
una o piò cellule di segmentazione, un’alterazione nel germe;
tuttavia, astraendo da disordini ipotetici della sua struttura
tuttavia, astraendo da disordini ipotetici della sua struttura
intima, nulla clic si rifesisca ad una regolazione secondaria,
intima, nulla clic si rifesisca ad una regolazione secondaria,
Riga 36: Riga 36:
dimensioni ridotte »; la sua evoluzione procedette cogli stessi
dimensioni ridotte »; la sua evoluzione procedette cogli stessi
mezzi, per le stesse cause e sulla base delle stesse potenze,
mezzi, per le stesse cause e sulla base delle stesse potenze,
come sarebbe proceduta senza l'alterazione; anzi si può persino
come sarebbe proceduta senza l’alterazione; anzi si può persino
revocare in dubbio che quella intima disposizione del plasma
revocare in dubbio che quella intima disposizione del plasma
meriti il nome di regolazione secondaria.
meriti il nome di regolazione secondaria.
Riga 42: Riga 42:
Nelle regolazioni secondarie pertanto, ad ottenere come
Nelle regolazioni secondarie pertanto, ad ottenere come


1 DriesciT - Die organmhe» llegulatioiirn. Vedi «opra. — Moicc'.ax •
1 DriesciT - Die organmhe» llegulatioiirn. Vedi «opra. — Moicc’.ax •
Jtegeneration. New York 1901. Trad. ted. Leipzig IU07.
Jtegeneration. New York 1901. Trad. ted. Leipzig IU07.
362 077

contributi