Differenze tra le versioni di "La mandragola/Atto terzo/Scena duodecima"

Correzione pagina via bot
m (Conversione intestazione / correzione capitolo by Alebot)
(Correzione pagina via bot)
{{Qualità|avz=75%|data=26 maggio 2008|arg=Teatro}}{{IncludiIntestazione|sottotitolo=[[La mandragola/Atto terzo|Atto terzo]]<br />Scena duodecima|prec=../Scena undecima|succ=../../Canzone dopo il terzo atto}}
{{capitolo
|CapitoloPrecedente=Scena undecima
|NomePaginaCapitoloPrecedente=../Scena undecima
|CapitoloSuccessivo=Canzone <small>dopo il terzo atto</small>
|NomePaginaCapitoloSuccessivo=../../Canzone dopo il terzo atto
}}
 
 
''Fra'Fra’ Timoteo, Ligurio, messer Nicia.''
 
; Timoteo
: San Chimenti gli ha fatto grazia.
; Timoteo
: E'E’ si vuol porvi una immagine, per rizzarci un poco di baccanella, acciò che io abbia fatto quest'altroquest’altro guadagno con voi.
; Nicia
: Non entriano in cetere. Farà la donna difficultà di fare quel ch'ioch’io voglio?
; Timoteo
: Non, vi dico.
: Credolo. Voi vi beccherete un fanciul maschio,- e chi non ha non abbia.
; Ligurio
: Andate, frate, a le vostre orazioni, e, se bisognerà altro, vi verreno a trovare. Voi, messere, andate a lei, per tenerla ferma in questa opinione, ed io andrò a trovare maestro Callimaco, che vi mandi la pozione; ed all'un'oraall’un’ora fate che io vi rivegga, per ordinare quello che si de'de’ fare alle quattro.
; Nicia
: Tu di'di’ bene. Addio!
; Timoteo
: Andate sani.
 
{{capitolo
|CapitoloPrecedente=Scena undecima
|NomePaginaCapitoloPrecedente=../Scena undecima
|CapitoloSuccessivo=Canzone <small>dopo il terzo atto</small>
|NomePaginaCapitoloSuccessivo=../../Canzone dopo il terzo atto
}}
362 077

contributi