Differenze tra le versioni di "A Vincenzo Bellini"

nessun oggetto della modifica
m (Porto il SAL a Edizioni Wikisource)
(1867.)
</poem>
*Note:Quest'Ode, notevole di lirico movimento, fu scritta dal Rapisardi nella sua fervida giovinezza, con la speranza viva che la salma del Bellini, giacente allora in terra straniera, avesse sepoltura nella città natale. L'illustre Autore ce l'ha concessa con pronta cortesia; e noi ci onoriamo di presentarla intera, quale ispirazione d'antica severità, all'ammirazione di chi legge ''L'Editore.''
 
[[Categoria:Poesie-O]]
2 273

contributi