Differenze tra le versioni di "Atti relativi all'adesione del Regno di Norvegia, della Repubblica d'Austria, della Repubblica di Finlandia e del Regno di Svezia all'Unione europea - 1994/Atto"

:Le modalità di applicazione del presente articolo sono adottate anteriormente al 1o gennaio 1995, secondo la procedura di cui all'articolo 18 del regolamento (CEE) n. 3760/92.
;Articolo 47
1.<ol><li> La parte delle possibilità di pesca comunitarie da attribuire all'Unione attuale, nelle acque soggette alla sovranità o alla giurisdizione della Norvegia, per popolazioni diverse da quelle attualmente gestite congiuntamente dall'Unione e dalla Norvegia e soggette a limitazioni di cattura, è fissata come segue per specie e per zona:
{| {{prettytable|align=center}}
!Specie ||Divisione CIEM Zone di riferimento per la fissazione dei TAC ||Parti dell'Unione attuale (%)
Merluzzo bianco I (2), II (2) (4)
|-
4,470 (3) (7)
|Merluzzo bianco ||I (2), II (2) (4) ||4,470 (3) (7)
 
|-
Sgombro II a (1)
|Sgombro ||II a (1) ||11,457
|-
Eglefino I (2), II (2) (4)
|Eglefino ||I (2), II (2) (4) ||5,162 (7)
|-
 
|Merluzzo carbonaro ||I, II (4) ||4,232 (7)
|-
4,232 (7)
|Scorfano di Norvegia ||I, II (4) ||7,947 (5) (6) (7)
 
|-
Scorfano di Norvegia I, II (4)
7|Ippoglosso nero ||I,947 II (54) ||2,585 (65) (7)
|-
 
|Gambero nordico ||IV (1) ||20,000
Ippoglosso nero I, II (4)
|-
2,585 (5)(7)
|colspan=3|(1) Acque soggette alla sovranità o alla giurisdizione della Norvegia. <br />
 
(2) Salvo nelle acque entro le 12 miglia marine dalle linee di base norvegesi. <br />
Gambero nordico IV (1)
(3) Espressa in percentuale del TAC. Fino al 31 dicembre 1997 la parte è del 2,9 %, più il contingente di coesione per il merluzzo bianco di 11 000 t. A partire dal 1o gennaio 1998 l'1,57 % del TAC corrisponde al contingente di coesione per il merluzzo bianco. Un contingente supplementare di catture accessorie pari al 10 % espresso in equivalente «merluzzo bianco» si applica al contingente di coesione per tale specie. Allorché la fissazione del TAC sarà di competenza dell'Unione, la parte dell'Unione attuale sarà fissata in percentuale del contingente complessivo disponibile per l'Unione, sulla base dell'anno 1994. <br />
20,000
(4) Escluse le acque della Comunità nella sua composizione attuale. <br />
(1) Acque soggette alla sovranità o alla giurisdizione della Norvegia.
(5) Espressa in percentuale del TAC per la popolazione. Se il TAC non è fissato, il riferimento è il TAC raccomandato dall'ACFM. <br />
(2) Salvo nelle acque entro le 12 miglia marine dalle linee di base norvegesi.
(6) Questa assegnazione non tiene conto del trasferimento di 1 500 t dalla Norvegia alla Comunità nella sua composizione attuale a seguito degli accordi del 1992.<br />
(3) Espressa in percentuale del TAC. Fino al 31 dicembre 1997 la parte è del 2,9 %, più il contingente di coesione per il merluzzo bianco di 11 000 t. A partire dal 1o gennaio 1998 l'1,57 % del TAC corrisponde al contingente di coesione per il merluzzo bianco. Un contingente supplementare di catture accessorie pari al 10 % espresso in equivalente «merluzzo bianco» si applica al contingente di coesione per tale specie. Allorché la fissazione del TAC sarà di competenza dell'Unione, la parte dell'Unione attuale sarà fissata in percentuale del contingente complessivo disponibile per l'Unione, sulla base dell'anno 1994.
(4) Escluse le acque della Comunità nella sua composizione attuale.
(5) Espressa in percentuale del TAC per la popolazione. Se il TAC non è fissato, il riferimento è il TAC raccomandato dall'ACFM.
(6) Questa assegnazione non tiene conto del trasferimento di 1 500 t dalla Norvegia alla Comunità nella sua composizione attuale a seguito degli accordi del 1992.
(7) Fatti salvi i diritti e gli obblighi della Comunità nei confronti di altri Stati e in virtù di accordi internazionali.
|}
2. Le possibilità di pesca attribuite all'Unione attuale sono fissate in conformità con l'articolo 8, paragrafo 4 del regolamento (CEE) n. 3760/92, per la prima volta anteriormente al 31 dicembre 1994.
</li>
3. I quantitativi delle specie non soggette a limitazione dei tassi di sfruttamento sotto forma di limitazione di catture, attribuiti all'Unione attuale nelle acque soggette alla sovranità o alla giurisdizione della Norvegia, sono stabiliti forfettariamente come segue, per specie e per zona:
2.<li> Le possibilità di pesca attribuite all'Unione attuale sono fissate in conformità con l'articolo 8, paragrafo 4 del regolamento (CEE) n. 3760/92, per la prima volta anteriormente al 31 dicembre 1994.</li>
Specie Divisione CIEM Zone di riferimento Parti dell'Unione attuale (tonnellate)
3.<li> I quantitativi delle specie non soggette a limitazione dei tassi di sfruttamento sotto forma di limitazione di catture, attribuiti all'Unione attuale nelle acque soggette alla sovranità o alla giurisdizione della Norvegia, sono stabiliti forfettariamente come segue, per specie e per zona:
Merluzzo norvegese IV (1)
{| {{prettytable|align=center}}
52 000
!Specie ||Divisione CIEM Zone di riferimento ||Parti dell'Unione attuale (tonnellate)
Cicerello IV (1)
|-
159 000
|Merluzzo norvegese ||IV (1) ||52 000
Melù II (1)
|-
1 000
Altre specie|Cicerello ||IV (1) ||159 000
|-
7 950 (2)
|Melù ||II (1) ||1 000
 
|-
Altre specie I (1), II a, b (1)
|Altre specie ||IV (1) ||7 950 (2)
520 (3)
|-
 
|Altre specie ||I (1), II a, b (1) ||520 (3)
(1) Acque soggette alla sovranità o alla giurisdizione della Norvegia.
|-
(2) Questo quantitativo può essere modificato in base all'evoluzione delle attività di pesca parallelamente ad adattamenti delle possibilità di pesca della Norvegia.
|colspan=3|(1) Acque soggette alla sovranità o alla giurisdizione della Norvegia. <br />
(2) Questo quantitativo può essere modificato in base all'evoluzione delle attività di pesca parallelamente ad adattamenti delle possibilità di pesca della Norvegia. <br />
(3) Rappresenta le catture accessorie.
|}
4. Fino alla data di applicazione del regime comunitario di licenze di pesca, nelle acque soggette alla sovranità o alla giurisdizione della Norvegia lo sforzo di pesca dei pescherecci dell'Unione attuale per le specie non regolamentate e non attribuite non può superare i livelli raggiunti immediatamente prima della data di entrata in vigore del trattato di adesione.
</li>
4.<li> Fino alla data di applicazione del regime comunitario di licenze di pesca, nelle acque soggette alla sovranità o alla giurisdizione della Norvegia lo sforzo di pesca dei pescherecci dell'Unione attuale per le specie non regolamentate e non attribuite non può superare i livelli raggiunti immediatamente prima della data di entrata in vigore del trattato di adesione.</li></ol>
 
======Sottosezione III - Altre disposizioni======
7 766

contributi