Differenze tra le versioni di "Pagina:Zibaldone di pensieri VI.djvu/371"

m
Edit by Alebot
m (Edit by Alebot)
m (Edit by Alebot)
Corpo della pagina (da includere):Corpo della pagina (da includere):
Riga 1: Riga 1:
  +
<section begin=1 /><!--{{ZbPagina|3994}}--><br />
<section begin=1 /><!--{{ZbPagina|3994}}-->{{ZbPensiero|3994/3}} Al pensiero ult. della p. preced. Massimamente poi è proprio dell’italiano la desinenza in ''olo'' ec. breve, quando questa è frequentativa o frequentativo-diminutiva come in ''trottola'' ec. In tali casi non ha luogo la desinenza in ''ólo'' né in ''uólo'' ec. <section end=1 /><section begin=2 />{{ZbPagina|3995}} (20 dicembre 1823). Vedi p. {{ZbLink|4000}}. fine.
 
   
   
 
{{ZbPensiero|3994/3}} Al pensiero ult. della p. preced. Massimamente poi è proprio dell’italiano la desinenza in ''olo'' ec. breve, quando questa è frequentativa o frequentativo-diminutiva come in ''trottola'' ec. In tali casi non ha luogo la desinenza in ''ólo'' né in ''uólo'' ec. <section end=1 /><section begin=2 />{{ZbPagina|3995}} (20 dicembre 1823). Vedi p. {{ZbLink|4000}}. fine.
{{ZbPensiero|3995/1}} Diminutivi positivati. ''Comignolo'' quasi ''culminulus''. Vedi il Gloss. ec. ''Colmigno'' o è corruzione di ''culmine'' (che pure abbiamo, ma è voce della scrittura), o di ''culminulus'', o apocope di ''colmignolo'', che fu poi corrotto in ''comignolo'' ec (20 dicembre 1823). ''Capitulum, capitulo, capitolo, chapitre'', per articolo di scrittura ec., s’anche da principio non fu cosí, oggi valgono lo stesso che ''caput, capo'' nel medesimo senso, nel quale in francese e in ispagnuolo non sussiste piú il positivo (veggansi però i Dizionarii).
 
  +
  +
 
{{ZbPensiero|3995/1}} Diminutivi positivati. ''Comignolo'' quasi ''culminulus''. Vedi il Gloss. ec. ''Colmigno'' o è corruzione di ''culmine'' (che pure abbiamo, ma è voce della scrittura), o di ''culminulus'', o apocope di ''colmignolo'', che fu poi corrotto in ''comignolo'' ec (20 dicembre 1823). ''Capitulum, capitulo, capitolo, chapitre'', per articolo di scrittura ec., s’anche da principio non fu cosí, oggi valgono lo stesso che ''caput, capo'' nel medesimo senso, nel quale in francese e in ispagnuolo non sussiste piú il positivo (veggansi però i Dizionarii).
   
 
20 dicembre 1823).
 
20 dicembre 1823).
362 077

contributi