Differenze tra le versioni di "Pagina:Manzoni.djvu/126"

m
Wikipedia python library
m (OCR result)
m (Wikipedia python library)
Corpo della pagina (da includere):Corpo della pagina (da includere):
Riga 1: Riga 1:
 
124 LA couvensioun.
al A
 
  +
124 LA couvensioun.
 
di Binasco e di Pavia stavano presenti alla memoria °
+
di Binasco e di Pavia stavano presenti alla memoria
del Manzoni; e però il Trionfo della Libertà esco in fre-
+
del Manzoni; e però il Trionfo della Libertà esco in frequenti imprecazioni contro la Chiesa, ma a quel modo ..
  +
quenti imprecazioni contro la Chiesa, ma a quel modo ..
 
grati del Manzoni abhta mai parlato del vescovo Tosi , vero tipo
+
grati del Manzoni abhta mai parlato del vescovo Tosi, vero tipo
di sacerdote, al quale il Manzoni professava una venerazione che .
+
di sacerdote, al quale il Manzoni professava una venerazione che
non aveva limiti. Lo Sclcpis , il Ferrucci e lo Zoncada, per citare l
+
non aveva limiti. Lo Sclcpis, il Ferrucci e lo Zoncada, per citare
51 alcuni nomi, mi scrissero che , dopo il miolibrìccino, Yorigine del
+
51 alcuni nomi, mi scrissero che, dopo il miolibrìccino, Yorigine del
ritorno del Manzoni al Cattoiieismo non è più dubbia per loro; ne v 1
+
ritorno del Manzoni al Cattoiieismo non è più dubbia per loro; ne
so se a lei paia cosi. In quanto a me le dirò che la mia persue- pj
+
so se a lei paia cosi. In quanto a me le dirò che la mia persue- pj
ii sione è profondissìma , persuasione che caval anche dal tenore ;
+
ii sione è profondissìma, persuasione che caval anche dal tenore;
di talune lettere della Blondet che lo aveva già stampate , e che,
+
di talune lettere della Blondet che lo aveva già stampate, e che,
per ragioni che debbo tacere, ievsi dei torcht. Ueecesso delle dot- A;
+
per ragioni che debbo tacere, ievsi dei torcht. Ueecesso delle dot- A;
trine volterlane, gli avvenimenti politici, la nativa temperanza e 2
+
trine volterlane, gli avvenimenti politici, la nativa temperanza e
la grande dirittura di mente del Manzoni, tutto eospirava ad ap- M «
+
la grande dirittura di mente del Manzoni, tutto eospirava ad apparecchiare un'atmosfera morale, in cui fosse a lui facile di ficovere l'int`luenza d'un uon1o,ch’ era altrettanto p o, quanto argo
 
d'idee. Ho ragione di credere che la Curia Romana avesse ingiunto al Tosi di stampare una rltrattezione dell'illustre Tambt1
parecchiare un' atmosfera morale, in cui fosse a lui facile di fico-
 
 
rini, quando questi si trovava sul letto di morte; ma il venergxdo
vere l'int`luenza d' un uon1o,ch’ era altrettanto p 0, quanto argo 5
 
 
Vescovo di Pavia ì liando tempo, riuscì a sottrarsi a l'o oso i''
d' idee. Ho ragione di credere che la Curia Romana avesse in- 3
 
 
uftlcio. Una vlta cosi gimmacolatc, cosi carìtetevole, cosi forte,
giunto al Tosi di stampare una rltrattezione dell' illustre Tambt1·· _
 
 
umile e liberale ad un tempo, doveva esercitare un fascino! sullo
rini, quando questi si trovava sul letto di morte; ma il venergxdo
 
 
trito del Manzoni, s irito de' ia lar hi anche in fatto retigone che sieno mai stati al monxdo.» glolconveniamo solamente
Vescovo di Pavia ì liando tempo, riuscì a sottrarsi a l' 0 oso i' '
 
 
E in parte in questa ammirazione; noi crediamo che il Tosi ed xi Manl` zoni, er natura, avessero ingegno e animo argo; ma n quan o
uftlcio. Una vlta cosi gimmacolatc, cosi carìtetevole , cosi forte,
 
 
si proponevano di voler riuscire cattolici, esclusivamente cattolici, divenivano intolleranti. Quando giudlcaveno senza preconcetti
umile e liberale ad un tempo, doveva esercitare un fascino! sullo ~ Z
 
 
cattolici, giudlcavano bene, e llberalrnente.,Nella bella te lunga,
trito del Manzoni, s irito de' ia lar hi anche in fatto reti-
 
 
E lettera che il Manzoni diresse daParigl al Tosi sopra la questione
È gone che sieno mai stati al monxdo. » glolconveniamo solamente
 
 
religiosa, si trovano alcuni giudizi! larghi che fanno onorea chi»
E in parte in questa ammirazione; noi crediamo che il Tosi ed xi Man- t
 
 
li preferiva e a chl gli ascoltava. La conclusione tuttavia è che noi
l` zoni, er natura, avessero ingegno e animo argo; ma n quan o
 
 
in italia dobbiamo essere contenti del nostro buon clero le della
si proponevano di voler riuscire cattolici, esclusivamente cattoli-
 
 
eredulità del nostro volge, ed una tale conclusione agghlaocia tutto
° ci , divenivano intolleranti. Quando giudlcaveno senza preconcetti `
 
 
tg il nostro entusiasmo: «Qhi può dlsstmularsl gl'inconvenienti che
X cattolici, giudlcavano bene, e llberalrnente.,Nella bella te lunga,
 
 
il esistono fra dl noi? ma non v'è stato di guerra, perchè non cl son
E lettera che il Manzoni diresse daParigl al Tosi sopra la questione s
 
religiosa, si trovano alcuni giudizi! larghi che fanno onorea chi »
 
li preferiva e a chl gli ascoltava. La conclusione tuttavia è che noi "
 
in italia dobbiamo essere contenti del nostro buon clero le della
 
eredulità del nostro volge, ed una tale conclusione agghlaocia tutto
 
tg il nostro entusiasmo: « Qhi può dlsstmularsl gl' inconvenienti che
 
il esistono fra dl noi? ma non v' è stato di guerra , perchè non cl son A
 
 
gi quasi protestanti; ma v’ è una classe di buoni preti, t più dei
 
gi quasi protestanti; ma v’ è una classe di buoni preti, t più dei
quali potrebbero , è vero, senza danno, essere un po' più doti? · v
+
quali potrebbero, è vero, senza danno, essere un po' più doti?
  +
ana i quali per lo più hanno uno zelo sincero per la religione
+
ana i quali per lo più hanno uno zelo sincero per la religione
ti v
 
  +
ti
 
il
 
il
 
ái
 
ái
  +
<!-- ocr.py v. 22.12.08 -->
Piè di pagina (non incluso)Piè di pagina (non incluso)
Riga 1: Riga 1:
  +
  +
<references/>
362 077

contributi