Differenze tra le versioni di "Pagina:I promessi sposi (1825) II.djvu/152"

 
  Cosa significano le icone?  Cosa significano le icone?
-
Pagine SAL 75%
+
Pagine SAL 100%
Corpo della pagina (da includere):Corpo della pagina (da includere):
Riga 1: Riga 1:
 
anche per noi. Vada tutto in penitenza de’ miei peccati. Lucia è tanto buona! Domeneddio non la vorrà poi far patire un pezzo, un pezzo, un pezzo! —
 
anche per noi. Vada tutto in penitenza de’ miei peccati. Lucia è tanto buona! Domeneddio non la vorrà poi far patire un pezzo, un pezzo, un pezzo! —
   
Tra questi pensieri, e disperando ormai d’appiccar sonno, e divenendogli il brivido ognor più noioso, tal che a quando a quando gli conveniva tremare e battere i denti senza volerlo, sospirava l’avvicinar del giorno, e misurava con impazienza il lento scorrer dell’ore. Dico misurava, perchè, ogni mezz’ora, udiva in quel vasto silenzio, rimbombare i tocchi d’un orologio: m’immagino die dovesse essere quello di Trezzo.
+
Tra questi pensieri, e disperando ormai d’appiccar sonno, e divenendogli il brivido ognor più noioso, tal che a quando a quando gli conveniva tremare e battere i denti senza volerlo, sospirava l’avvicinar del giorno, e misurava con impazienza il lento scorrer dell’ore. Dico misurava, perchè, ogni mezz’ora, udiva in quel vasto silenzio, rimbombare i tocchi d’un orologio: m’immagino che dovesse essere quello di Trezzo.
   
 
E la prima volta che quello scocco gli venne all’orecchio, così inaspettato, senza alcuna idea del donde potesse partire, gli portò nell’animo non so che di misterioso e dì solenne, il senso quasi d’un avvertimento che venisse da persona non vista, con una voce sconosciuta.
 
E la prima volta che quello scocco gli venne all’orecchio, così inaspettato, senza alcuna idea del donde potesse partire, gli portò nell’animo non so che di misterioso e dì solenne, il senso quasi d’un avvertimento che venisse da persona non vista, con una voce sconosciuta.
11 152

contributi