Differenze tra le versioni di "Pagina:Le opere di Galileo Galilei II.djvu/224"

nessun oggetto della modifica
 
Corpo della pagina (da includere):Corpo della pagina (da includere):
Riga 5: Riga 5:
 
Adunque, poi che tutte quest’altre posizioni ricevono manifeste contrarietà, doviamo conchiudere la terra esser nel centro situata.
 
Adunque, poi che tutte quest’altre posizioni ricevono manifeste contrarietà, doviamo conchiudere la terra esser nel centro situata.
   
Si confermerà il medesimo con un’altra molto bella osservazione presa dalle ecclissi lunari. Perciò che se si osserverà il tempo dell’ecchisse lunare, ed il sito di essa luna in tal tempo, si troverà lei esser sempre per diametro opposta al sole; ed essendo di tale oscurazione cagione l’interposizione della terra, adunque in tutti gli ecclissi lunari, fatti in qualsivoglia parte del cielo, la terra si troverà linealmente interposta tra ’l sole e la luna; ed occorrendo, come si è detto, tali ecclissi in diverse parti del cielo, bisogna per necessità che confessiamo, la terra ritrovarsi in diversi diametri, ma diversi diametri non hanno di commune altro ch’il centro, nè altro punto che il centro è in diversi diametri; adunque la terra in esso centro è situata.
+
Si confermerà il medesimo con un’altra molto bella osservazione presa dalle ecclissi lunari. Perciò che se si osserverà il tempo dell’ecclisse lunare, ed il sito di essa luna in tal tempo, si troverà lei esser sempre per diametro opposta al sole; ed essendo di tale oscurazione cagione l’interposizione della terra, adunque in tutti gli ecclissi lunari, fatti in qualsivoglia parte del cielo, la terra si troverà linealmente interposta tra ’l sole e la luna; ed occorrendo, come si è detto, tali ecclissi in diverse parti del cielo, bisogna per necessità che confessiamo, la terra ritrovarsi in diversi diametri, ma diversi diametri non hanno di commune altro ch’il centro, nè altro punto che il centro è in diversi diametri; adunque la terra in esso centro è situata.
   
   
Riga 15: Riga 15:
 
La prima è, che se la terra fusse di notabil grandezza rispetto alla sfera stellata, noi non potremmo vedere la metà del cielo, ma parte{{Vp|
 
La prima è, che se la terra fusse di notabil grandezza rispetto alla sfera stellata, noi non potremmo vedere la metà del cielo, ma parte{{Vp|
   
{{Type|f=0.9em|16. ''doveriano conchiudere'', c, a; ''si deve concludere'', in — 22. ''linearmente'', r — 26. ''commune a loro ch’il'', c, a; ''a loro'' corretto in ''altro'', in —}}}}
+
{{Type|f=0.9em|16. ''doveriano conchiudere'', c, a; ''si deve concludere'', in — 22. ''linearmente'', r — 26. ''commune a loro ch’il'', c, a; ''a loro'' corretto in ''altro'', in — }}}}