Differenze tra le versioni di "Pagina:Alfieri, Vittorio – Tragedie, Vol. I, 1946 – BEIC 1727075.djvu/279"

  Cosa significano le icone?  Cosa significano le icone?
-
Pagine SAL 75%
+
Pagine SAL 100%
Intestazione (non inclusa):Intestazione (non inclusa):
Riga 1: Riga 1:
{{RigaIntestazione||{{Sc|atto quinto}}|273|s=si}}
+
{{RigaIntestazione||{{Sc|atto quinto}}|273}}
Corpo della pagina (da includere):Corpo della pagina (da includere):
Riga 1: Riga 1:
<poem>
+
{{poem t|
 
Virg.o+5 Qual ch’io ti creda, ognora,
;Virg.o
 
 
qual de’ sua figlia ottimo padre, io t’amo. —
Qual ch’io ti creda, ognora,
 
qual de’ sua figlia ottimo padre, io t’amo. —
 
 
Deh! lascia, Appio, che ancor, sola una volta,
 
Deh! lascia, Appio, che ancor, sola una volta,
 
pria che per sempre perderla, io la stringa
 
pria che per sempre perderla, io la stringa
al già paterno seno. Infranto, nullo,
+
al giá paterno seno. Infranto, nullo,
 
ecco, il mio orgoglio cade: in te di Roma
 
ecco, il mio orgoglio cade: in te di Roma
la maestà, le leggi adoro, e i Numi. —
+
la maestá, le leggi adoro, e i Numi. —
 
Ma, del paterno affetto, in me tanti anni
 
Ma, del paterno affetto, in me tanti anni
 
stato di vita parte, in un sol giorno
 
stato di vita parte, in un sol giorno
 
poss’io spogliarmi, in un istante?...
 
poss’io spogliarmi, in un istante?...
;Appio
+
Appio+15 Il cielo
Il cielo
 
 
cessi, ch’io mai crudel mi mostri a segno,
 
cessi, ch’io mai crudel mi mostri a segno,
 
che un sí dovuto affetto a error ti ascriva.
 
che un sí dovuto affetto a error ti ascriva.
Riga 18: Riga 16:
 
or ti rispondo. A lui la via, littori,
 
or ti rispondo. A lui la via, littori,
 
s’apra.
 
s’apra.
 
Virg.o+3 Deh! vieni al sen paterno, o figlia;
;Virg.o
 
Deh! vieni al sen paterno, o figlia;
 
 
una volta mi è dolce ancor nomarti
 
una volta mi è dolce ancor nomarti
 
di tal nome,... una volta. — Ultimo pegno
 
di tal nome,... una volta. — Ultimo pegno
 
d’amor ricevi — libertade, e morte.
 
d’amor ricevi — libertade, e morte.
  +
Virg.a+ Oh... vero... padre!...
;Virg.a
 
Oh... vero... padre!...
+
Numit.+9 Oh ciel! figlia...
 
Appio+16 Che festi?...
;Numit.
 
Oh ciel! figlia...
 
;Appio
 
Che festi?...
 
 
Littori, ah! tosto...
 
Littori, ah! tosto...
;Virg.o
+
Virg.o+8 Agli infernali Dei
Agli infernali Dei
 
 
con questo sangue il capo tuo consacro.
 
con questo sangue il capo tuo consacro.
 
Popolo+ Oh spettacolo atroce! Appio è tiranno...
;Popolo
 
 
Virg.o+ Romani, all’ira or vi movete? è tarda;
Oh spettacolo atroce! Appio è tiranno...
 
;Virg.o
 
Romani, all’ira or vi movete? è tarda;
 
 
piú non si rende agli innocenti vita.
 
piú non si rende agli innocenti vita.
  +
Popolo+ Appio è tiranno; muoja.
;Popolo
 
Appio è tiranno; muoja.
+
Appio+11 Il parricida
;Appio
 
Il parricida
 
 
muoja, e i ribelli.
 
muoja, e i ribelli.
 
Virg.o+8 Alla vendetta tempo,
;Virg.o
 
Alla vendetta tempo,
 
 
pria di morir, prodi, ne resta<ref>Virginio e il popolo in atto di assalire i littori e i satelliti d’Appio.</ref>.
 
pria di morir, prodi, ne resta<ref>Virginio e il popolo in atto di assalire i littori e i satelliti d’Appio.</ref>.
  +
}}
</poem>
 
Piè di pagina (non incluso)Piè di pagina (non incluso)
Riga 1: Riga 1:
  +
  +
<references/>
  +
{{PieDiPagina|{{Sc|V. Alfieri}}, ''Tragedie'' - 1.||18}}
 
</div>
 
</div>
14 911

contributi