Differenze tra le versioni di "Pagina:Goldoni - Opere complete, Venezia 1912, XV.djvu/484"

(Alex_brollo: split)
 
  Cosa significano le icone?  Cosa significano le icone?
-
Pagine SAL 25%
+
Pagine SAL 75%
Intestazione (non inclusa):Intestazione (non inclusa):
Riga 1: Riga 1:
  +
{{RigaIntestazione|476|''ATTO PRIMO''||s=si}}
Corpo della pagina (da includere):Corpo della pagina (da includere):
Riga 1: Riga 1:
{{poem t|
+
{{poem t|c=goldoni|
 
Mille pensieri ho in mente. Vengo a svegliar Lisetta;
 
Mille pensieri ho in mente. Vengo a svegliar Lisetta;
 
Faccio destar Mariano. Egli al balcon mi aspetta.
 
Faccio destar Mariano. Egli al balcon mi aspetta.
Tomo, e gli do speranza. Mi anima al passo estremo.
+
Torno, e gli do speranza. Mi anima al passo estremo.
 
Se vi acconsento, io palpito; s’egli mi lascia, io tremo.
 
Se vi acconsento, io palpito; s’egli mi lascia, io tremo.
 
Da un lato amor mi sprona, dall’altro il mio periglio.
 
Da un lato amor mi sprona, dall’altro il mio periglio.
Riga 8: Riga 8:
 
{{Ids|(alli due)|r}}
 
{{Ids|(alli due)|r}}
 
Lisetta.+ Convien pensare al modo... {{Ids|(a donna Barbara)|r}}
 
Lisetta.+ Convien pensare al modo... {{Ids|(a donna Barbara)|r}}
Barbara.+ II modo è periglioso;
+
Barbara.+11 Il modo è periglioso;
Figlia non dee m tal guisa promettere allo sposo.
+
Figlia non dee in tal guisa promettere allo sposo.
 
Ma a tanto mi trasporta l’animo duro e strano
 
Ma a tanto mi trasporta l’animo duro e strano
 
Di una matrigna ingrata, di un genitore insano.
 
Di una matrigna ingrata, di un genitore insano.
Riga 19: Riga 19:
 
Che carta e calamaio al cavalier recate;
 
Che carta e calamaio al cavalier recate;
 
Ch’egli con altra simile s’impegni al matrimonio,
 
Ch’egli con altra simile s’impegni al matrimonio,
E che vo: due dobbiate servir di testimonio.
+
E che voi due dobbiate servir di testimonio.
 
Lisetta.+ Perchè, signora mia, non far ch’ei venga su?
 
Lisetta.+ Perchè, signora mia, non far ch’ei venga su?
 
Pria che nessun si desti, vi von tre ore e più.
 
Pria che nessun si desti, vi von tre ore e più.
 
Voi potete col Conte trattar con libertà.
 
Voi potete col Conte trattar con libertà.
Barbara Ah no, non lo permette la fama e l’onestà.
+
Barbara.+ Ah no, non lo permette la fama e l’onestà.
 
Lisetta.+ Di passeggiare al fresco il Conte sarà stracco.
 
Lisetta.+ Di passeggiare al fresco il Conte sarà stracco.
 
{{Ids|(a donna Barbara)|r}}
 
{{Ids|(a donna Barbara)|r}}
Che dite voi, Mariano? Datemi del tabacco, {{Ids|(a Mariano)|r}}
+
Che dite voi, Mariano? Datemi del tabacco. {{Ids|(a Mariano)|r}}
 
Mariano.+ Penso anch’io... con licenza. Vado, e ritorno presto.
 
Mariano.+ Penso anch’io... con licenza. Vado, e ritorno presto.
 
{{Ids|(a donna Barbara)|r}}
 
{{Ids|(a donna Barbara)|r}}
 
Lisetta.+ Datemi del tabacco. {{Ids|(a Mariano)|r}}
 
Lisetta.+ Datemi del tabacco. {{Ids|(a Mariano)|r}}
Mariano.+ Servitevi di questo.
+
Mariano.+8 Servitevi di questo.
{{Ids|(ne mette un poco in un pezzetto di foglio, e lo dà a Lisetta,)|r}}
+
{{Ids|(ne mette un poco in un pezzetto di foglio, e lo dà a Lisetta, e parte.) }}
e parte.
 
 
}}
 
}}
Piè di pagina (non incluso)Piè di pagina (non incluso)
Riga 1: Riga 1:
  +
</div>
 
<references/></div>