Differenze tra le versioni di "Pagina:Tragedie di Sofocle (Romagnoli) III.djvu/245"

nessun oggetto della modifica
 
Corpo della pagina (da includere):Corpo della pagina (da includere):
Riga 15: Riga 15:
 
{{vc|{{Sc|CILLENE}}}}
 
{{vc|{{Sc|CILLENE}}}}
 
Con le tue vacche, tu mi dài l’asfissia.
 
Con le tue vacche, tu mi dài l’asfissia.
{{vc|{{smaller|Della fine non rimangono che (rammenti insignificanti. Da qualche parola si intravvede che Sileno e i Satiri chiamavano Apollo, per annunciargli che i buoi erano stati ritrovati; e che il Nume consegnava ad essi la ricompensa promessa.}}}}
+
{{vc|{{smaller|Della fine non rimangono che frammenti insignificanti. Da qualche parola si intravvede che Sileno e i Satiri chiamavano Apollo, per annunciargli che i buoi erano stati ritrovati; e che il Nume consegnava ad essi la ricompensa promessa.}}}}
 
</poem>
 
</poem>
32 811

contributi